05/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Hamilton in Mercedes anche nel 2022?

Lewis Hamilton Mercedes

Lewis Hamilton durante una conferenza stampa - Photo Credit: Mercedes-AMG F1 Twitter

Hamilton insieme a Mercedes anche nel 2022? Secondo quanto detto dal 7 volte campione del mondo è molto probabile.

Il rinnovo del contratto di Lewis Hamilton ha dato filo da torcere ai vertici della Mercedes. Il rinnovo è avvenuto qualche settimana prima dei test pre-stagionali di F1 e prevede che il 7 volte campione del mondo giunga ad un primo accordo con la Casa di Stoccarda per il GP di Monaco, in vista il 23 maggio. C’è qualcosa che fa ben sperare i fan nel vedere Lewis Hamilton vestire ancora una volta i panni della Mercedes anche nel 2022.

Hamilton e Mercedes: un accordo già definito ad Imola?

L’indizio, ed anche la conferma, di un presunto rapporto futuro tra Hamilton e la Mercedes ci arriva direttamente dai test Pirelli che la Casa della Stella ha svolto sul Circuito di Imola, dopo il GP d’Emilia-Romagna. È risaputo che Lewis Hamilton non è un gran amante dei test ma questa volta ha voluto fare uno strappo alla (sua) regola e testare i nuovi pneumatici da 18 pollici che saranno usati durante la prossima stagione, rilasciando quanto segue:

Hamilton Mercedes Test Pirelli
Lewis Hamilton ad Imola durante i Test dei nuovi pneumatici Pirelli – Photo Credit: Mercedes-AMG F1 Twitter

È stata una pista fantastica su cui provare e mi sono goduto la giornata. Il tempo era molto buono. Ho voluto testare i nuovi pneumatici Pirelli perché sarà la prossima mescola che sarà adottata il prossimo anno e voglio aiutarli a creare un prodotto sempre migliore considerando che molto probabilmente sarò qui il prossimo anno.

Quella da parte di Hamilton potrebbe essere stata una rivelazione inaspettata o premeditata, questo non lo sapremo mai. Oppure, molto semplicemente, dopo l’infinita odissea a cui ci è toccato assistere per il rinnovo di contratto da parte di Hamilton e della Mercedes, ci sembra quasi inverosimile che il futuro del 7 volte campione del mondo sia già stato deciso al termine della seconda gara di campionato.

Raffaello Caruso