05/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GT Italiano Sprint Monza, in gara 2 comanda Antonelli Motorsport

GT Italiano Sprint Monza Gara 2
Risultati gara 2 GT Italiano Sprint a Monza vinto dalla Mercedes del team Antonelli Motorsport.

La seconda gara Sprint del GT Italiano a Monza si chiude positivamente per Antonelli Motorsport che porta a casa la sua prima vittoria stagionale. A chiudere il podio alle loro spalle troviamo il primo team di Audi Sport Italia, composto da Agostini-Ferrari, e Nova Race con Guidetti-De Luca sulla nuovissima Honda NSX GT3. In GT4 si conferma il binomio Di Giusto-Babini e in GT Cup la vittoria va alla Ferrari 488 Challenge di Linossi-Vebster.

Classe GT3 domina Antonelli Motorsport durante Gara 2 Sprint a Monza

Vittoria ampiamente meritata quella dell’equipaggio dell’Antonelli Motorsport, assoluta e di categoria GT3 PRO-AM, costruita sin dalle prove ufficiali che avevano visto Segù conquistare la pole. Il primo stint del pilota comasco è stato impeccabile, sempre al comando e bravo a gestire la ripartenza dopo l’uscita della safety car resasi necessaria nei primi giri per l’incolpevole uscita di Zug (BMW M6 GT3), toccato da un altro concorrente. Altrettanto efficace è stato Baruch nel secondo stint che, sfruttando bene i duelli che si sono accesi alle sue spalle, non ha avuto problemi a portare la sua Mercedes AMG per prima sotto alla bandiera a scacchi, riscattando, così, una sfortunata gara-1 che aveva visto l’equipaggio dell’Antonelli Motorsport incolpevolmente fuori per un contatto.

GT Italiano Sprint Monza gara 2 Imperiale Racing
Lamborghini #63 del team Imperiale Racing che affronta la Variante Ascari – Photo Credit: Imperiale Racing

Bellissimo il duello per le altre due posizioni del podio con Agostini (Audi R8 LMS), secondo sul traguardo, che nel finale ha avuto il suo bel da fare per contenere la Honda NSX di Guidetti. Dopo l’ottimo primo stint di Ferrari,  il pilota padovano ha difeso con il coltello tra i denti la seconda piazza che in più occasioni il giovane portacolori del team varesino, subentrato a De Luca, ha tentato di conquistare. Tuttavia il terzo posto è un ottimo inizio di stagione per l’equipaggio Nova Race, un risultato che poteva essere ancora maggiore senza la sfortuna di gara-1 che lo ha costretto al ritiro per una foratura in seguito al contatto alla prima variante contro la Mercedes del team Antonelli, ma che lo pone tra i favoriti per la vittoria finale.

Sorprese e conferme nel GT4 e GT Cup

Nella classe GT4 fa il pieno di punti il team Ebimotors con la Porsche Cayman GT4 condotta da Di Giusto-Babini. La conferma in gara due arriva grazie all’ottima abilità al volante da parte dei due portacolori, che hanno chiuso davanti ai compagni di team De Castro-Arrigosi. Al terzo posto del podio GT4 troviamo Ferri-Gagliardini sulla Mercedes AMG GT4 di Nova Race.

GT Italiano Sprint Monza gara 2 Ebimotors
Seconda vittoria per il team Ebimotors durante il doppio appuntamento sprint a Monza – Photo Credit: Ebimotors Facebook

Nel GT Cup la vittoria è stata assegnata postuma al team Easy Race composto da Linossi-Vebster. Inizialmente in gara la vittoria era stata conquistata da Pijl-Vairani di Bonaldi Motorsport, ma è stato penalizzato per il cambio irregolare del pilota retrocedendo al settimo posto. Questo ha favorito Dionisio-Barri del Team Italy e Pegoraro-Mugelli di Best Lap.

Classifica Gara 2 Sprint GT Italiano Monza

POSIZIONEPILOTATEAMCLASSETEMPO
1Segù-BarAKM MotorsportGT3 Pro-Am53’31.641
2Agostini-FerrariAudi Sport ItaliaGT3 Pro+0.903
3Guidetti-De LucaNova RaceGT3 Pro-Am+1.206
4Frassineti-GhiottoImperiale RacingGT3 Pro+2.251
5Mancinelli-PostiglioneAudi Sport ItaliaGT3 Pro+15.007
6Perolini-CecottoLP RacingGT3 Pro-Am+15.986
7Llarena-CazzanigaImperiale RacingGT3 Pro-Am+17.476
8Mann-VinlanderAF CorseGT3 Pro-Am+20.336
9Greco-CrestaniEasy RaceGT3 Pro+25.373
10Lippi-FilippiRAM AutoracingGT3 Pro-Am+39.301
11ZanottiNova RaceGT3 Am+50.280
12Linossi-VebsterEasy RaceGTC+1’08.140
13Dionisio-BarriTeam ItalyGTC+1’19.812
14Pegoraro-MugelliBest LapGTC+1’20.777
15GiardelliDinamic MotorsportGTC+1’20.967
16Cuhadaroglu-SchiròKessel RacingGT3 Am+1’23.366
17Schreiner-HudspethAF CorseGT3 Pro-Am+1’25.771
18Demarchi-RisitanoSR&RGTC+1’28.242
19Mann-CaséAF CorseGT3 Am+1’29.210
20Tempesta-IaconeBonaldi MotorsportGTC+1’38.059
21EarleKessel RacingGT3 Am+1’50.867
22Pijl-VairaniBonaldi MotorsportGTC+2’07.276
23Pitorri-SimonelliBest LapGTC+1 Giro
24La Mazza-NicolosiKrypton MotorsportGTC+2 Giri
25Di Giusto-BabiniEbimotorsGT4 Pro-Am+2 Giri
26De Castro-ArrigosiEbimotorsGT4 Pro-Am+2 Giri
27Neri-FascicoloBMW Team ItaliaGT4 Am+2 Giri
28Ferri-GagliardiniNova RaceGT4 Pro-Am+2 Giri
29Magnoni-Di FabioNova RaceGT4 Am+2 Giri
30Cerati-GhezziAutorlando SportGT4 Am+2 Giri
31Romani-CarboniAutorlando SportGT4 Pro-Am+3 Giri
RITComandini-ZugBMW Team ItaliaGT3 ProRIT
RITCurti-CurtiTsumani RacingGTCRIT
Ordine d’arrivo Gara 2 Sprint GT Italiano

Riepilogo Gara 1 GT Italiano Sprint a Monza

Raffaello Caruso