17/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

24 Ore Le Mans 2021, subito sorprese in Hypercar

La 24 Ore di Le Mans 2021 si è aperta con un incidente tra la Glickenhaus #708 e la Toyota #8, protagoniste della classe Hypercar del WEC.

La 24 Ore di Le Mans 2021 si è aperta con un incidente tra la Glickenhaus #708 e la Toyota #8, ma le sorprese non finiscono qui nella classe Hypercar. Infatti pochi minuti dopo la Alpine A480 finisce in testacoda, riuscendo però a rimettersi in pista. In GTE Pro intanto i poleman di Hub Auto Racing perdono il controllo della loro 911 RSR.

24 Ore Le Mans 2021, errori ed incidenti in Hypercar

Dopo tre giri alle spalle della Safety Car a causa di un acquazzone temporaneo, la gara può iniziare. Purtroppo la situazione non sembra essersi tranquillizzata poiché la Glickenhaus #708 prova a sfilare gli avversari all’esterno di curva 1. La manovra però non riesce e la 007 LMH guidata da Oliver Pla va a colpire la Toyota GR010 di Sebastien Buemi. Ciò costringe il prototipo giapponese #8 ad effettuare una gara di rimonta. Successivamente tocca ad Alpine, con Lapierre che finisce contro le barriere, pur senza aver danneggiato la propria vettura. In seguito la direzione gara ritorna sul contatto tra Pla e Buemi, sanzionando il comportamento del pilota del team americano con una penalità di 10 secondi. Guai anche per Hub Auto Racing, con Vanthoor reo di aver commesso un testacoda piuttosto grave.

Scopri la classifica piloti e costruttori del WEC 2021

SEGUICI SU:

? Facebook, la nostra pagina ufficiale.
? Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo.
? Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
? YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Giacomo Lago

About Post Author