08/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Alonso-Hamilton: lezioni di guida in Ungheria

Alonso e Hamilton in Ungheria hanno dato spettacolo. I due si sono affrontati in pista e il due campione del mondo è riuscito a tener dietro il sette volte campione del mondo, su Mercedes, Lewis Hamilton per 10 giri.

Alonso e Hamilton in Ungheria hanno dato spettacolo. I due si sono affrontati in pista e il due campione del mondo è riuscito a tener dietro il sette volte campione del mondo, su Mercedes, Lewis Hamilton per 10 giri. Fernando a 40 anni da poco compiuti ha affermato di aver dato lezioni di guida al suo ex compagno si scuderia, in McLaren. Finalmente dopo tanti anni lol spagnolo è riuscito a prendersi una piccola rivincita sull’inglese.

Alonso – Hamilton e la battaglia all’Hungaroring

Una gara caotica all’Hungaroring, iniziata con un paio di tamponamenti alla curva 1, ha visto Hamilton riprendere da solo la gara, dal momento che tutti gli altri piloti rimasti si sono tuffati ai box per abbandonare le gomme intermedie per le medie. E così, una volta rientrato ai box al giro successivo, il sette volte campione del mondo è passato da leader della corsa a ultimo, affrontando un compito arduo, sorpassare tutti quelli che aveva davanti.

Non è stato molto difficile per Lewis rimontare, fino al momento in cui ha trovato sulla sua strada l‘Alpine di Fernando Alonso. Lo spagnolo, 40 anni, ha dato del filo da torcere al campione inglese. E’ riuscito a tenere dietro la Mercedes di Hamilton per circa 10 giri. Lewis ha sorpassato poi Fernando solo a causa di un piccolo errore dello spagnolo. Alla fine il sette volte campione del mondo è arrivato sul gradino più basso del podio mentre Ocon, compagno di scuderia di Alonso, ha vinto il GP d’Ungheria anche grazie ad Alonso.

Alonso Hamilton
Alonso vs Hamilton – Photo Credit: AlpineF1OfficialTwitterAccount

Hamilton inoltre, via radio, si è lamentato spesso dello spagnolo, accusandolo di chiudergli la strada in modo pericoloso. Alla fine della gara il due volte campione del mondo, in risposta ai team radio, ha affermato di aver insegnato al britannico come ci si difende da un attacco e come attaccare. Lezione che lo stesso Hamilton ha poi messo in pratica per superare Carlos Sainz.

Le dichiarazioni di Alonso

Pensavo onestamente che non avrei potuto trattenerlo più di uno o due giri. Ma nelle ultime due curve sembrava faticare un po’ a seguirmi. Poi è bastato aprire un varco sul rettilineo e difendere. Penso che abbia imparato un paio di linee diverse nelle ultime tre curve dopo i 10 giri dietro di me. È stato in grado di superare Carlos in un solo giro, applicando quelle nuove linee. La squadra non mi ha detto nulla, ma sapevo che ogni giro potevo tenerlo dietro ed Esteban poteva andare a vincere il GP. Così è stato.

Alonso Hamilton
Alonso e Ocon – Photo Credit: AlpineF1OfficialTwitterAccount

Ascolta PaddockGP!

Non dimenticare di ascoltare l’ultima puntata di PaddockGP. Durante il quarto episodio, abbiamo commentato tutti i punti salienti che hanno animato il weekend del GP di Ungheria assieme al nostro amico Giovanni Armano di ArmanocraziaTV.

SEGUICI SU:

? Facebook, la nostra pagina ufficiale.
? Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
? Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
? YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Mara Romano

About Post Author