08/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Audi Sport, quasi tutto pronto per il progetto LMDh

Il percorso di preparazione di Audi Sport per il nuovo progetto LMDh è ormai arrivato ad una fase cruciale, mancano solamente pochi dettagli.

Il percorso di preparazione di Audi Sport per il nuovo progetto LMDh è ormai arrivato ad una fase cruciale, mancano solamente pochi dettagli. Gli stabilimenti della casa di Ingolstadt infatti sono già pronti per la progettazione e la costruzione della vettura. Resta da capire invece quale sarà la struttura che agirà direttamente in pista.

Audi Sport LMDh, le tappe successive

Il prototipo al quale deve ancora essere affibbiato un nome verrà assemblato in due esemplari per i rispettivi team ufficiali – impegnati sia nel WEC che nel WeaterTech a partire dal 2023 – e altri quattro per le compagini clienti. Secondo le voci e il passato di Audi, sembra che l’intenzione del marchio tedesco sia quella di dare quanto più supporto possibile ai team clienti, similmente a quanto avviene in GT3. Tuttavia sono ancora in corso le discussioni per individuare le scuderie più adatte per procedere con un percorso del genere. Per il momento i candidati per una partecipazione assieme alla fabbrica sono dei team affiliati alla GT3 e anche qualche esponente della LMP2, ma non si conoscono i nomi.

L’unica certezza è che sarà Allan McNish, attualmente Team Principal di Audi Sport ABT Schaeffler in Formula E, a coordinare la parte ufficiale del programma. Nel mentre a dialogare con i team clienti ci sarà Chris Reinke, capo della divisione sportiva della casa dei quattro anelli per quanto riguarda le terze parti. In questo senso rimane da capire anche quale sarà il numero di auto clienti iscritte al WEC e all’IMSA, probabilmente a due a due. Tuttavia l’obiettivo principale al momento è la consegna in orario delle vetture secondo la tabella di marcia, che nel caso del WeaterTech è fissato a prima della 24 Ore di Daytona del 2023.

Le dichiarazioni dei protagonisti

Vi lasciamo ora alle parole di Chris Reinke, capo della divisione Corse Clienti di Audi Sport, intervistato sul sito SportsCar365.

Audi Sport LMDh
Chris Reinke, Audi Sport – Photo Credit: audi-mediacenter.com

Non c’è ancora una struttura ufficiale definitiva. Una volta decisa, inizieremo un percorso di preparazione logico per le corse clienti. Questo è un ottimo modello di lavoro per il mondo GT3, in cui abbiamo operazioni orientate al business tramite partner che utilizziamo a seconda delle esigenze. D’altra parte anche nel DTM o nel vecchio team LMP abbiamo avuto ottimi esempi di come i programmi di fabbrica possono essere eseguiti in modo efficiente. Non abbiamo discusso di determinati limiti o obiettivi finali, ma avremo abbastanza interesse da parte dei clienti per capire come portare tutto sotto un’unica campana.

Chris Reinke

Scopri la classifica piloti e costruttori del WEC 2021

SEGUICI SU:

? Facebook, la nostra pagina ufficiale.
? Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo.
? Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
? YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Giacomo Lago

About Post Author