09/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Binotto si confida: “Lotta entusiasmante per il campionato, ma vincerà Hamilton”

mercedes gp Stiria

Lewis Hamilton e Max Verstappen alla fine del GP di Stiria - Photo Credit: F1 Official Twitter Account

Mattia Binotto esprime il suo parere su colui che sarà il pilota a vincere il campionato mondiale di Formula 1 facendo il nome di Verstappen

Mattia Binotto ha dichiarato la sua preferenza per la lotta al titolo 2021 di Formula 1. Il TP della Ferrari tifa ovviamente per il proprio team – e su questo non ci piove – ma ha recentemente ammesso quella che è la sua simpatia per il giovane Verstappen. Vedendo la situazione sotto un punto di vista critico e più reale, però, non nega che il titolo andrà in mano ad Hamilton e alla Mercedes.

Mattia Binotto guarda con realismo al vincitore del campionato

Quella tra Red Bull e Mercedes è una lotta entusiasmante e carica di energia, che non vedevamo da un po’ all’interno del mondiale della massima categoria e, quasi sicuramente, è il modo migliore per chiudere questa era di F1 che dal prossimo anno vedrà l’utilizzo di vetture totalmente diverse. Per quanto riguarda la Rossa, un po’ in disparte seppur a tratti protagonista nel campionato, a Mattia Binotto è stato chiesto chi è in grado di vincere il titolo quest’anno. Lui avrebbe voluto rispondere “Charles Leclerc”, ma il TP della Ferrari ha espresso un altro tipo di parere su colui che sarà – secondo il direttore svizzero – il futuro campione del mondo di questa stagione di Formula 1.

È una sfida entusiasmante quest’anno tra i due piloti. Entrambi sono straordinari, di grande talento, Lewis lo ha ovviamente già dimostrato, e Max è lo è indiscutibilmente per velocità e per quanto ha fatto vedere. Se dovessi fare una scommessa, credo che vincerà Lewis, perché penso che alla fine vincerà la Mercedes. È un team (Mercedes ndr.) solido e ha mostrato di esserlo in tutti questi ultimi anni, penso abbia tutti gli elementi per spuntarla, sono loro i campioni in carica e come tali vanno battuti. Mi auguro che possano lottare fino alla fine, che il campionato resti aperto regalandoci una lotta entusiasmante e una battaglia il più possibile ravvicinata. Io faccio il tifo sempre per noi stessi, ma in chiave Mondiale quest’anno tifo Max, perché penso che faccia bene allo sport rompere lo status quo.

SEGUICI SU:

? Facebook, la nostra pagina ufficiale.
? Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
? Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
? YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Raffaello Caruso

About Post Author