08/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Ferrari soddisfatta dei progressi di Mick Schumacher in F1

La Ferrari afferma di essere rimasta impressionata dal lavoro che Mick Schumacher ha svolto nella sua prima stagione in F1 con il team Haas.

La Ferrari afferma di essere rimasta impressionata dal lavoro che Mick Schumacher ha svolto nella sua stagione da debuttante in Formula 1, con il team Haas, nonostante alcuni errori evidenti del tedesco. Mick porta un cognome molto importante ma tutti sappiamo purtroppo quanto vale la Haas quest’anno. Sicuramente Mick, piano piano, ci farà vedere tutto il suo talento.

I progressi di Mick Schumacher

Mick Schumacher, membro del Ferrari Driver Academy, ha avuto una stagione impegnativa cercando di fare i conti con la difficile vettura Haas. Sebbene abbia dimostrato maturità e sia un grande giocatore di squadra, il tedesco è stato coinvolto in alcuni incidenti con il compagno di squadra Nikita Mazepin e ha avuto un grosso incidente nelle prove libere del Gran Premio d’Ungheria.

Ma dopo aver ottenuto il miglior risultato stagionale, 12° posto in Ungheria nell’ultima gara prima della pausa estiva, il team principal della Ferrari Mattia Binotto pensa che ci siano incoraggianti segnali di progresso che spera possano continuare nella seconda metà della stagione.

Ferrari
Mazepin e Schumacher – Photo Credit : HaasF1OfficialTwitterAccount

Pur soddisfatto dei progressi di Schumacher, Binotto afferma che la Ferrari non può essere altrettanto soddisfatta dei risultati degli altri suoi giovani FDA. In Formula 2, Robert Shwartzman è attualmente terzo in classifica, dopo aver conquistato due vittorie finora in questa stagione, mentre Marcus Armstrong è al 14° posto, il miglior risultato un secondo posto a Silverstone. In F3, Arthur Leclerc è in ottava posizione dopo aver vinto in Francia.

Le dichiarazioni della Ferrari

L’obiettivo di Mick era prima di tutto non avere pressioni, ma imparare il più possibile. Quindi il 2021 deve essere per lui un anno importante in termini di apprendimento. E penso che se guardiamo a quell’obiettivo sta facendo bene. Penso che Mick dall’inizio della stagione stia facendo bene, sta imparando, sta progredendo. Ovviamente ha commesso qualche errore, ma fa parte del processo di apprendimento. Quindi penso che nel complesso in termini di equilibrio finora possiamo essere felici. L’importante per lui è continuare a crescere e progredire nella seconda parte del campionato. Sono fiducioso, ce la può fare.

Mattia Binotto
Ferrari
Mattia Binotto – PhotoCredit:F1OfficialTwitterAccount

SEGUICI SU:

? Facebook, la nostra pagina ufficiale.
? Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
? Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
? YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Mara Romano

About Post Author