08/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Gara F1 GP Ungheria 2021, Esteban Ocon vince all’Hungaroring

Esteban Ocon a bordo della sua Alpine vince il GP in Ungheria. In seconda posizione Sebastian Vettel su Aston Martin e in terza Lewis Hamilton su Mercedes.

La gara pazzesca dell’Ungheria vede come vincitore Esteban Ocon a bordo della sua Alpine. In seconda posizione Sebastian Vettel su Aston Martin e in terza Lewis Hamilton su Mercedes. Una gara spettacolare all’Hungaroring quest’oggi. Gara bagnata e piena di ritiri.

Gara F1 GP Ungheria 2021, partenza e prima parte di gara

Partenza con il botto all’Hungaroring, con Valtteri Bottas che parte male, alle sue spalle Lando Norris riesce a mettersi davanti, il finlandese in frenata tamponata la McLaren di Norris che a sua volta finisce contro la Red Bull di Verstappen. Bottas invece dopo aver tamponato Norris va a finire contro la Red Bull di Perez. Pochi centimetri più avanti Lance Stroll invece va a tamponare Leclerc che a sua volta tampona la McLaren di Ricciardo. Tamponamento a catena e bandiera rossa in pista. Perez, Stroll, Leclerc e Bottas si ritirano, mentre le due McLaren e Verstappen si ritrovano con la vettura danneggiata.

Ripartenza storica che vede Lewis Hamilton solo in griglia e con tutto il resto del gruppo che entra ai box per togliere le gomme intermedie e mettere le gialle. L’inglese viene richiamato ai box al giro successivo e si ritrova ultimo all’uscita dai box. Ritiro anche per la Haas di Mazepin che nei box viene tamponato da Kimi, ritiro anche per la McLaren di Norris.

Una prima parte di gara davvero spettacolare, il leader della gara ungherese è Esteban Ocon con la sua Alpine, alle sue spalle l’Aston Martin di Sebastian Vettel e a seguire la Williams di Nicholas Latifi. Nelle retrovie Verstappen e Hamilton cercano si allungare e risalire la china. Dopo vari pit-stop e sorpassi a circa metà gara Ocon e Vettel mantengono le prime posizione, la Ferrari di Sainz si trova in terza posizione seguito da Alonso, Gasly, Tsunoda e Hamilton, l’inglese è riuscito a risalire in settima posizione, l’olandese invece, con vettura danneggiata, è fuori dalla zona punti. Fernando Alonso dalla quinta posizione macina giri veloci e si avvicina sempre più a Hamilton e Sainz che battagliano per il gradino più basso del podio.

La parte finale della gara

A 20 giri dalla fine Ocon mantiene la testa della gara, in quinta posizione Hamilton macina giri veloci, l’inglese vuole vincere la gara a tutti i costi. Ultima parte di gara spettacolare, con una battaglia tra Fernando Alonso e Lewis Hamilton, l’inglese ha provato in tutti i modi a sorpassare l’Alpine di Fernando ma non ci è riuscito. Un errore dello spagnolo però vede Hamilton approfittarne. Esteban Ocon va a vincere il GP d’Ungheria del 2021, secondo Sebastian Vettel e terzo Lewis Hamilton.

Gara F1 GP Ungheria 2021
Ocon e Alonso – PhotoCredit: F1OfficialTwitterAccount

Gara F1 GP Ungheria 2021, la classifica

Qui di seguito trovate l’ordine d’arrivo della gara in Ungheria.

POSIZIONEPILOTAPUNTITEAMTEMPO
1Esteban Ocon25Alpine2:04:43.199s
2Sebastian Vettel18Aston Martin+1.859s
3Lewis Hamilton16Mercedes+2.736s
4Carlos Sainz12Ferrari+15.018s
5Fernando Alonso10Alpine+15.651s
6Pierre Gasly8AlphaTauri+63.614s
7Yuki Tsunoda6 AlphaTauri+75.803s
8Nicholas Latifi4Williams+77.910s
9George Russell2Williams+79.094s
10Max Verstappen1Red Bull+80.244s
11Kimi Räikkönen0Alfa Romeo+1 giro
12Daniel Ricciardo0McLaren+1 giro
13Mick Schumacher0Haas+1 giro
14Antonio Giovinazzi0Alfa Romeo+1 giro
15Nikita Mazepin0HaasOUT
16Lando Norris0McLarenOUT
17Sergio Perez0Red BullOUT
18Lance Stroll0Aston MartinOUT
19Charles Leclerc0FerrariOUT
20Valtteri Bottas0MercedesOUT
Ordine d’arrivo GP Ungheria 2021

SEGUICI SU:

Facebook, la nostra pagina ufficiale.
Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Mara Romano

About Post Author