09/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Gare WorldSSP WorldSSP300 Repubblica Ceca 2021, tutti i risultati

Gare WorldSSP Repubblica Ceca 2021

Nel quinto round del WorldSSP e quarto del WorldSSP300 del 2021, svolto sul tracciato di Most, le gare del round della Repubblica Ceca hanno rilanciato alcuni piloti e visto confermarsi i piloti in lotta per il titolo.


Vittore per Odendaal ed Aegerter, sempre più protagonisti della lotta al titolo del WorldSSP

Steven Odendaal, nel corso di Gara1 del mondiale Supersport, torna alla vittoria. Primi giri spettacolari con molti piloti in lotta per la vittoria, ma a partire dal terzo giro il pilota sudafricano del team Yamaha Evan Bros passa in prima posizione e prende un discreto vantaggio di mezzo secondo. Dietro la lotta si infiamma, tra qualche spavento e sportellata di troppo. Nel finale arriva la bandiera rossa che fa chiudere la gara con qualche giro d’anticipo e Odendaal può così festeggiare il suo terzo successo stagionale davanti a Gonzalez (al primo podio nel WorldSSP) ed Oettl. Quarto posto per il leader del mondiale Aegerter davanti a Caricasulo e Bernardi. Tra i piloti italiani a punti anche: De Rosa dodicesimo, Manfredi tredicesimo e Fuligni quindicesimo. Più indietro invece Montella ventunesimo, Fabrizio ventiduesimo ed Ottaviani ventiquattresimo. Caduta per Taccini.

WorldSSP Gare Repubblica Ceca 2021
Odendaal ed Aegerter hanno lottato anche qui a Most, ma hanno dovuto fare i conti con il giovane Gonzalez – Photo Credit: WorldSBK.com

Gara2 vede il successo invece di Dominique Aegerter. Alla partenza subito un colpo di scena con la caduta di Manfredi e Cluzel. Davanti sono tanti i piloti in lotta per le prime posizioni. Nella seconda parte di gara Aegerter, Odendaal e Gonzalez si contendono la vittoria, mentre dietro Krummenacher in lotta per un buon piazzamento, si ritira per problemi tecnici. Nel finale il pilota svizzero di Ten Kate Racing allunga sui due avversari, andando così a vincere la gara ed incrementare il suo vantaggio nella classifica piloti. Secondo posto per Odendaal davanti a Gonzalez. Quinto posto per Bernardi davanti a Caricasulo. Decima posizione per De Rosa, mentre non ottengono punti Fuligni diciassettesimo ed Ottaviani diciannovesimo. Ritiri per Fabrizio, Taccini, Manfredi e Montella.

Successi olandesi nel WorldSSP300 con Steeman e Buis

Non solo le gare del WorldSSP, ma anche quelle della WorldSSP300 hanno regalato spettacolo nel round della Repubblica Ceca 2021. Gara1 viene vinta da Victor Steeman. Alla partenza è grande bagarre con Buis che sfiora la ruota del pilota olandese di KTM. Con il passare dei giri iniziano a cadere molti piloti come Vicente Perez, Rodriguez Nunes e il leader del campionato Huertas. Alla fine Steeman vince con cinque secondi di vantaggio davanti a Carrion che sale di due posizioni approfittando delle penalità per track limits inflitte a Konig e Di Sora, alla fine arrivati in terza e quarta posizione. Huertas rimonta fino alla sesta posizione, mentre il suo rivale Booth Amos conclude ottavo. Tra i piloti italiani a punti solo Gennai decimo. Più indietro gli altri con Brianti diciassettesimo, Mastroluca ventunesimo, Zanca ventiseiesimo, Sabatucci ventisettesimo, Coppola ventottesimo, Palazzi trentesimo, Gaggi trentunesimo, Frappola trentatreesimo e Lisci trentaseiesimo.

WorldSSP300 Repubblica Ceca Gare 2021
Huertas e Booth Amos sono sempre più protagonisti della lotta al titolo del WorldSSP300 – Photo Credit: WorldSBK.com

L’attuale campione del mondo di categoria Jeffrey Buis torna alla vittoria nel corso di Gara2 a Most. Alla partenza solito gruppo selvaggio, ma Huertas prova ad allungare sul resto del gruppo. Booth Amos, Konig e Carrion collaborano e recuperano tutto lo svantaggio che avevano sul leader del campionato. Con il passare dei giri i piloti si alternano alle prime posizioni, ma alla volta finale e con il fotofinish a vincere è proprio Buis davanti a Booth Amos e Carrion. Quinto posto per Huertas dietro a Steeman e davanti a Konig e Gennai, il migliore dei piloti italiani. Mastroluca in zona punti con l’undicesima posizione. Più indietro gli altri con Zanca diciottesimo, Palazzi ventitreesimo, Gaggi ventiquattresimo, Coppola venticinquesimo, Frappola ventiseiesimo, Brianti ventisettesimo e Lisci ventinovesimo. Caduta invece per Sabatucci.

Tieni il WorldSBK sempre sotto controllo leggendo le nostre:

NEWS – CLASSIFICA WORLDSBK – CLASSIFICA WORLDSSP – CLASSIFICA WORLDSSP300

SEGUICI SU:

Facebook, la nostra pagina ufficiale.
Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Simone Cervelli

About Post Author