09/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Infortunio Savadori: intervento ok, ora riabilitazione

Infortunio Savadori
L'infortunio di Savadori si è risolto nel miglior modo possibile: il pilota è già stato operato senza conseguenze e può iniziare la fisioterapia

Lorenzo Savadori ha riportato un infortunio al malleolo destro nella collisione con la moto di Daniel Pedrosa nel GP di Stiria. Pilota già operato e dimesso pronto per la fisioterapia.

Il comunicato dei medici sull’infortunio di Savadori

Le immagini immediatamente successive all’incidente tra Lorenzo Savadori e la KTM di Daniel Pedrosa hanno fatto presagire il peggio. La grande nube di fumo e le fiamme non sono state una combo così rassicurante per i telespettatori che stavano seguendo il gran premio di Stiria.

Per fortuna nessuno si è fatto eccessivamente male. Pedrosa è riuscito addirittura a risalire in sella alla sua RC16, mentre Savadori purtroppo ha riportato una frattura al malleolo destro. Il pilota Aprilia è comunque già stato operato e dimesso all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. A eseguire l’operazione è stato il professor Francesco Pogliacomi insieme ai ottori Luca Guardoli ed Emanuele Ciccarone, membri dell’equipe della Clinica Ortopedica, diretta da Enrico Vaienti. Anche il dottor Michele Zasa, direttore Sanitario della Clinica Mobile, ha voluto assistere all’operazione di Savadori, avvenuta con successo in poco più di un’ora. Questo il comunicato medico.

L’intervento è durato circa un’ora e un quarto e abbiamo già programmato con i fisioterapisti il percorso post operatorio, in modo da permettergli nel più breve tempo possibile di risalire sulla sua moto

SEGUICI SU:
Facebook, la nostra pagina ufficiale.
Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
Simone Massari

About Post Author