08/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Jost Capito: “Non abbiamo bisogno di piloti paganti”

Il team principal della Williams Jost Capito parla del futuro della scuderia di Grove.

Il team principal della Williams Jost Capito parla del futuro della scuderia di Grove. La scuderia ha affrontato anni di grattacapi finanziari, rischiando di non poter correre più in F1. Grazie all’acquisto della scuderia da parte di Dorilton Capital, società di investimenti a lungo termine, la Williams si è quasi ripresa del tutto.

La Williams non ha bisogno di piloti paganti

La scuderia di Grove grazie all’investimento di Dorilton Capital sta uscendo da quell’abisso nel quale era scivolata negli ultimi anni. L’aumento degli investimenti da parte di Dorilton ha portato il team ad una situazione finanziaria migliore. Ciò significa che, mentre Williams riflette sulla line-up piloti per il 2022, non ha necessariamente bisogno di inseguire nuovi sponsor. Per quanto riguarda i piloti, George Russell e Nicholas Latifi, il loro contratto con la scuderia di Grove termina alla fine di questa stagione di F1.

George Russell potrebbe passare al team Mercedes al posto del finlandese Valtteri Bottas, ma la scuderia di Grove sicuramente vorrebbe tenersi stretto il loro pupillo. Nicholas Latifi invece potrebbe passare alla IndyCar ma a quanto pare il pilota canadese è intenzionato a rimanere in F1. Il team principal della Williams, Jost Capito, afferma che la squadra di Grove ha la possibilità di scegliere chi vuole per il 2022 e che non dovrà preoccuparsi del denaro.

Jost Capito
Russell e Latifi, attuali piloti Williams – Photo Credit: WilliamsOfficialTwitterAccount

Le dichiarazioni di Jost Capito

Penso che noi della Williams siamo nella posizione in cui possiamo decidere noi quali piloti prendere. Non dipendiamo come in passato da qualcuno, ovvero un pilota che porta soldi. Abbiamo un piano a lungo termine per tornare al top e dobbiamo scegliere i piloti che si adattano a quel piano. Stiamo solo pensando a questo. Ovviamente tutti possono parlare con noi, ma la decisione spetta a noi. Penso che ogni pilota che non ha un sedile per il prossimo anno, o che ha un’opzione per il prossimo anno, stia parlando con noi in questo momento. È il posto più ambito in Formula 1 in questo momento.

Jost Capito
Jost Capito, team principal Williams – Photo Credit:WilliamsF1OfficialTwitterAccount

Ascolta PaddockGP!

Non dimenticare di ascoltare l’ultima puntata di PaddockGP. Durante il quarto episodio, abbiamo commentato tutti i punti salienti che hanno animato il weekend del GP di Ungheria assieme al nostro amico Giovanni Armano di Armano

SEGUICI SU:

? Facebook, la nostra pagina ufficiale.
? Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
? Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
? YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Mara Romano

About Post Author