09/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Kimi Raikkonen, un bambino prodigio

Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen da bambino parlava molto poco questo perché secondo un terapeuta era un piccolo genio. Ecco il racconto da parte del pilota di F1

Kimi Raikkonen è quasi sicuramente uno tra i piloti più amati nel paddock della Formula 1. Sempre silenzioso, ma con la parola giusta da dire al momento giusto, il pilota finlandese di Alfa Romeo ha sempre trovato il modo di spiazzare ogni pilota e giornalista, anche quelli più tosti. Non tutti sanno che quando era piccolo, Kimi era considerato un genio come da lui raccontato.

Baby Kimi Raikkonen silenzioso, ma ecco perché

Kimi Raikkonen non è di certo famoso per essere un grande amante delle conferenze stampa, o che diventa particolarmente euforico quando gli viene puntato un microfono addosso. Tra un “Bwoah!” e l’altro, è sempre stato molto loquace e silenzios rispondendo il minimo indispensabile alle TV internazionali e alla stampa presente nel paddock, solo perché queste cose rientrano, purtroppo per lui, tra i compiti di un pilota. Eppure esiste una valida spiegazione riguardo questo inspiegabile (all’apparenza) silenzio.

Da bambino, quello che poi sarebbe diventato un campione del mondo di Formula 1 con Ferrari, parlava molto poco – ancor meno di quanto non siamo abituati noi a vederlo ora – e di questo i genitori ne erano molto preoccupati. Così decisero di farlo visitare da un terapeuta. Dopo appena mezza giornata, Kimi venne rispedito a casa, insieme a una lettera scritta e firmata dal medico che recitava più o meno così:

Vostro figlio ha un’intelligenza superiore alla media. Questa potrebbe essere la causa per la quale sceglie di rimanere in silenzio.

A convincere lo specialista, fu lo svolgimento di un difficile esercizio di coordinamento che un adulto medio sarebbe stato in grado di risolvere in almeno tre ore. L’attuale pilota Alfa Romeo Racing, invece a sei anni, aveva impiegato appena venti minuti. Questo lo rende davvero un genio o comunque una persona fuori dal comune!

SEGUICI SU:

? Facebook, la nostra pagina ufficiale.
? Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
? Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
? YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Raffaello Caruso

About Post Author