17/08/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Yamaha sospende Vinales per il GP di Austria

Yamaha sospende Vinales
Dopo il GP di Stiria, Yamaha sospende Vinales per il GP di Austria come provvedimento disciplinare, dopo un analisi della telemetria

Notizia che ha del clamoroso: la Yamaha sospende Vinales per il prossimo GP di Austria che si correrà domenica 15 agosto. Il provvedimento è stato preso per motivi disciplinari.

Yamaha sospende Vinales: il comunicato

Il clima tra Yamaha e Vinales si sta facendo particolarmente teso. Dopo la decisione di non continuare la collaborazione nel 2022, la casa di Iwata ha sospeso il pilota spagnolo per il GP di Austria. Da quanto si evince dal comunicato diramato dalla squadra stessa, Yamaha ha valutato scorretto il comportamento di Vinales durante l’ultima gara, dichiarando di come il numero 12 abbia utilizzato in modo irregolare la moto, fatto dimostrato dopo un’analisi attenta della telemetria della M1 dello spagnolo.

Maverick Vinales spinto sulla griglia del GP di Stiria dopo aver fatto spegnere la sua M1. – photo credits: motogp.com

Yamaha è spiacente di annunciare che l’iscrizione di Maverick Viñales al GP d’Austria di MotoGP di questo fine settimana è stata ritirata dal team Monster Energy Yamaha MotoGP. La decisione segue la sospensione del pilota da parte di Yamaha a causa dell’inspiegabile utilizzo irregolare della moto da parte del pilota durante la gara del Gran Premio di Stiria di MotoGP dello scorso fine settimana La decisione di Yamaha segue un’analisi approfondita della telemetria e dei dati degli ultimi giorni

Yamaha ha notato alcuni dati preoccupanti. Il motore potrebbe essere stato danneggiato appositamente da Vinales. Oltre a un problema tecnico, questo fatto di negligenza poteva causare danni anche altri piloti in pista.

La conclusione di Yamaha è che le azioni del pilota potrebbero aver potenzialmente causato un danno significativo al motore della sua YZR-M1 che potrebbe aver causato gravi rischi per il pilota stesso e forse ha rappresentato un pericolo per tutti gli altri piloti nella gara di MotoGP. Il pilota non sarà sostituito al GP d’Austria.

Il futuro di Vinales per questa stagione

Se è sicuro cosa succederà a fine stagione, ora rimane il dubbio su come si comporterà Yamaha per il resto della stagione. La casa di Iwata per ora ha comunicato la sospensione solo per un gran premio. Non è scontato un altro provvedimento ai danni del pilota di Roses.

Le decisioni riguardanti le gare future saranno prese dopo un’analisi più dettagliata della situazione e ulteriori discussioni tra Yamaha e il pilota.

SEGUICI SU:
Facebook, la nostra pagina ufficiale.
Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
Simone Massari

About Post Author