05/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Gara 8 ore Bahrain 2021: doppietta Toyota, Ferrari campione

8 ore bahrain 2021

Team Toyota Gazoo Racing - Photo Credit: WEC Official Twitter Account

Toyota chiude con una facile doppietta nella 8 Ore del Bahrain 2021, mentre Ferrari si laurea campione sia in GTE Pro che in GTE Am.

L’ultimo appuntamento del Mondiale Endurance 2021 si chiude con la 8 Ore del Bahrain con un’altra doppietta del team Toyota Gazoo Racing; la #8 e la #7 si piazzano infatti prima e seconda, con Conway, Kobayashi e Lopez che si laureano così campioni. Nella classe LMP2 è invece il Team WRT a festeggiare, con la #31 che taglia il traguardo al primo posto della categoria. Festa per AF Corse sia in GTE Pro che in Am, con Pier Guidi e Calado che conquistano il titolo per la prima classe, mentre Perrodo, Nielsen e Rovera per la seconda.

Vince ancora Toyota nella 8 Ore del Bahrain 2021

Risultato facile e schiacciante per le Toyota nella classe Hypercar che chiudono la stagione 2021 con un’altra doppietta. La #8 di Buemi, Hartley e Nakajima taglia il traguardo per prima, mentre i compagni della #7 la seguono. Lopez, Kobayashi e Conway si aggiudicano così il titolo Piloti, dopo aver vinto anche la prestigiosa 24 Ore di Le Mans.

8 ore bahrain
8 Ore del Bahrain 2021 – Photo Credit: WEC Official Twitter Account

L’ultimo appuntamento a Sakhir ha regalato anche il titolo all’equipaggio del Team WRT #36, a seguito della terza vittoria di questa stagione 2021. Il podio della classe LMP2 è stato chiuso da entrambe le Oreca del team Jota, con la #28 seconda e la #22 in terza piazza. Top 10 della categoria per l’equipaggio rosa della #1; Calderon, Floersch e Visser chiudono infatti con un buon dodicesimo posto.

Pier Guidi e Calado campioni: festa Ferrari in Bahrain

Altra classe, altro titolo. In GTE-Pro la festa è infatti targata Ferrari, con Pier Guidi e Calado che, dopo il primo posto della categoria, conquistano anche il titolo iridato. Finale al cardiopalma per i due equipaggi che si contendevano il titolo; la Porsche #92, in testa quasi fino al termine della gara, è stata infatti tamponata dalla Ferrari 488 guidata da Pier Guidi a seguito di un’improvvisa frenata. La #92 nulla ha potuto, finendo in testacoda e lasciando dunque strada libera alla #51. A chiudere il podio della classe Pro si è piazzata l’altra Ferrari del team AF Corse, la #52 di Serra e Molina.

Il cambio di classe non cambia il risultato finale, con AF Corse che vince la categoria con la #83 di Perrodo, Nielsen e Rovera. Quarta vittoria e titolo per l’equipaggio della #83, dopo aver condotto una gara senza troppe difficoltà. Niente da fare per i contendenti al titolo; la #33 si è piazzata infatti nelle retrovie, dopo una foratura a seguito di una contatto con la Aston Martin #98. Chiudono il podio la #77 di Ried, Evans e Campbell e la #56 del Team Project 1; podio sfiorato invece per Fuoco, Sernagiotto e Lacorte, quarti al termine della 8 Ore. Buon lavoro anche per le Ferrari del team Iron Lynx, con la #60 che chiude sesta e la #85 delle Iron Dames al nono posto.

8 ore bahrain
Pier Guidi e Calado, 8 Ore Bahrain 2021 – Photo Credit: AF Corse Official Twitter Account

Classifica gara 8 Ore del Bahrain

POSIZIONENUMEROTEAMPILOTICLASSETEMPO
18Toyota Gazoo RacingBuemi-Nakajima-HartleyHypercar8:01:25.441
27Toyota Gazoo RacingConway-Kobayashi-LopezHypercar+7.351
336Alpine Elf MatmutNegrao-Lapierre-VaxiviereHypercar+6 giri
431Team WRTFrijns-Habsburg-MilesiLMP2+7 giri
528JotaGonzalez-Felix Da Costa-DavidsonLMP2+7 giri
638JotaGelael-Vandoorne-BlomqvistLMP2+7 giri
722United Autosports USAHanson-Scherer-AlbuquerqueLMP2+7 giri
834Inter Europol CompetitionSmiechowski-Van Der Zande-BrundleLMP2+9 giri
929Racing Team NederlandVan Eerd-Van Der Garde-Van UitertLMP2+9 giri
1070Realteam RacingGarcia-Duval-NatoLMP2+9 giri
1120High Class RacingAnderson-Fjordbach-KubicaLMP2+10 giri
121Richard Mulle Racing TeamCalderon-Floersch-VisserLMP2+10 giri
1321DragonspeedHedman-Montoya-HanleyLMP2+11 giri
1444ARC BratislavaKonopka-Caldwell-PanciaticiLMP2+12 giri
1551AF CorsePier Guidi-CaladoGTE-Pro+14 giri
1692Porsche GT TeamEstre-Jani-ChristensenGTE-Pro+14 giri
1752AF CorseSerra-MolinaGTE-Pro+14 giri
1891Porsche GT TeamBruni-Lietz-MakowieckiGTE-Pro+16 giri
1983AF CorsePerrodo-Nielsen-RoveraGTE-Am+17 giri
2077Dempsey-Proton RacingRied-Evans-CampbellGTE-Am+18 giri
2156Team Project 1Perfetti-Cairoli-PeraGTE-Am+18 giri
2247Cetilar RacingLacorte-Sernagiotto-FuocoGTE-Am+18 giri
2357Kessel RacingKimura-Jensen-AndrewsGTE-Am+19 giri
2460Iron LynxSchiavoni-Piccini-CressoniGTE-Am+19 giri
2554AF CorseFlohr-Castellacci-FisichellaGTE-Am+20 giri
26777D’Station RacingHoshino-Fujii-WatsonGTE-Am+20 giri
2785Iron LynxFrey-Bovy-LeggeGTE-Am+22 giri
2886GR RacingWainwright-Barker-GambleGTE-Am+23 giri
2998Aston Martin RacingDalla Lana-Farfus-GomesGTE-Am+24 giri
3033TF SportKeating-Pereira-FragaGTE-Am+119 giri
3188Dempsey-Proton RacingAl Qubaisi-Jefferies-AndlauerGTE-Am+157 giri
Ordine d’arrivo gara 8 Ore del Bahrain 2021

Scopri la classifica piloti e costruttori del WEC 2021

SEGUICI SU:

Facebook, la nostra pagina ufficiale.
Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Chiara Zambelli