05/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Doppia bandiera gialla: nessuna penalità per Hamilton a Jeddah

penalità hamilton jeddah

Lewis Hamilton

Nessuna penalità per Lewis Hamilton a Jeddah in merito al non rispetto della doppia bandiera gialla; si attende il verdetto per impedimento.

Rischio scampato al momento per Lewis Hamilton, richiamato a Jeddah dagli steward per una possibile penalità a causa del non rispetto delle doppie bandiere gialle. Il sette volte iridato non ha ricevuto nessuna sanzione dopo il colloquio avuto con i commissari di gara che hanno analizzato i video ritenendo incolpevole il numero 44 della Mercedes. Si attende ancora il verdetto della seconda investigazione; Hamilton è stato infatti richiamato anche per un impedimento nei confronti di Nikita Mazepin.

Nessuna penalità per Hamilton a Jeddah a causa delle doppie bandiere gialle

Mercedes col fiato sospeso a pochi minuti dall’inizio delle prime storiche qualifiche in Arabia Saudita; Lewis Hamilton ha infatti ricevuto una doppia convocazione da parte dei commissari di gara. Il primo richiamo riguardava il non rispetto del regime di doppia bandiera gialla, mentre il secondo è un possibile impedimento fatto dal sette volte iridato nei confronti della Haas di Mazepin.

Le possibili cinque posizioni da scontare in griglia, come successo a Verstappen in Qatar, sono state scampate; i commissari hanno infatti emesso il verdetto di non colpevolezza per il pilota della W12 numero 44. La seconda decisione non è invece ancora stata presa, ma vista la conformazione della pista probabilmente il pilota non riceverà alcuna penalità.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Chiara Zambelli