06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Hamilton-Verstappen: la sfida tra Re ed usurpatore volge al capitolo finale

Hamilton-Verstappen
Lewis Hamilton e Max Verstappen arriveranno ad Abu Dhabi dove si metterà la parola fine su questo campionato di F1.

Lewis Hamilton e Max Verstappen regoleranno i loro conti durante l’ultima gara della stagione di Formula 1. Il GP di Abu Dhabi, che si svolgerà sul tracciato di Yas Marina (che si presenterà con un nuovo layout), sarà il teatro finale di una delle più epiche e memorabili saghe della storia di questo sport. Hamilton e Verstappen, Re ed usurpatore. Chi riuscirà a sopraffare l’altro indossando la corona iridata diventando campione di Formula 1?

Abu Dhabi scenario epico: la sfida finale tra Hamilton e Verstappen

Il tracciato di Yas Marina sarà l’arena finale che decreterà come vincitore il pilota migliore al mondo di Formula 1. Nel 2016 abbiamo assistito ad un Lewis Hamilton succube e vittima di un più forte e poderoso Nico Rosberg che lo ha sopraffatto tenendogli testa per tutta la durata di quell’incredibile mondiale dove la Mercedes viveva una profonda crisi interna da guerra civile. Fu un campionato serratissimo tra i due Mercedes, con la tensione che poteva tagliarsi tranquillamente con un coltello.

Da allora, l’unico team ad avvicinarsi alla Mercedes e braccare l’egemonia di Hamilton, senza però impensierirla completamente, fu la Ferrari di Sebastian Vettel con la vettura del 2017 e del 2018; quelle furono – nella seconda metà di stagione – gare a senso unico per Hamilton e la casa della Stella. Eppure, la storia è cambiata. Finalmente il giovane leoncino Max Verstappen è riuscito a prendere per il collo il Re Nero e lanciargli un degno guanto di sfida che lo ha messo con le spalle al muro diverse volte, ma dal GP del Brasile il Re è tornato ed ha tutte le intenzioni per prendere e portare a casa l’ottavo titolo mondiale ed infrangere un altro record appartenente alla storia di questo sport.

Fra meno di una settimana sapremo chi indosserà ufficialmente la corona iridata della 71esima stagione di Formula 1, ma fino a quel giorno questi due immensi gladiatori dovranno riposare e rifocillarsi a dovere per farci sognare ancora un’ultima volta prima del capitolo finale, per quello che sarà l’epilogo di una saga fino ad ora epica. Chi perirà a Yas Marina, però, sarà colui che nascerà più forte e affamato nel 2022. Proprio come accadde nel 2017 a Lewis Hamilton poiché, se non lo avete capito, il Re Nero che tanto celebriamo oggi non è altro che il prodotto di un vecchio usurpatore uscito sconfitto in quel lontano 2016.

Video onboard Yas Marina Circuit

Simulazione di un giro sul circuito di Yas Marina, rinnovato per la stagione 2021

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Raffaello Caruso