04/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Honda HRC, obiettivo Quartararo in ottica 2023

honda hrs

photo credit: motogp.com

Nella lista compaiono anche i nomi di Joan Mir e Jorge Martin, attuali piloti Suzuki e Ducati.

Honda HRC starebbe già pensando in ottica 2023. Con un Marc Marquez che rimane allo stesso tempo una grande incognita e una disarmante certezza, la casa dell’ala dorata sta sondando quello che potrebbe essere il suo futuro compagno di squadra. Se il contratto del 93 scade a fine 2024, lo stesso non vale per quello del suo attuale compagno di squadra Pol Espargaro. Lo spagnolo non ha entusiasmato in questa sua prima stagione in Honda HRC. Nel 2022 è atteso ad un netto salto di qualità se vorrà riconfermare la sua posizione, con le alternative che non sembrano mancare. Assodando che sia molto presto per confermare voci di mercato, la Honda avrebbe in mente di strappare Fabio Quartararo alla Yamaha.

Fabio Quartararo non è l’unico nella lista della Honda HRC

Il francese, campione del mondo MotoGP nel 2021, ha il contratto in scadenza con Yamaha alla fine del 2022. Come lui, tantissimi altri piloti andranno in scadenza di contratto. Questo aprirà ad un feroce mercato già dalla prime battute della stagione 2022, tra cui anche i primi test di Sepang ad inizio febbraio. Già, perché il francese della Yamaha non ha manifestato molta gioia per la nuova Yamaha M1 in versione 2022. Il pacchetto è molto buono, ma manca ancora quello step di velocità massima che da tempo viene richiesto. Senza un netto miglioramento in questo frangente fondamentale per dare battaglia alle Ducati di Bagnaia & Co., Quartararo ha assicurato che non firmerà nessun rinnovo.

honda hrc
Marc Marquez si congratula con Quartararo nel giorno della conquista del suo primo titolo in MotoGP – Photo Credit: motogp.com

A quel punto per lui si potrebbero spalancare le porte di Honda HRC, alle quali è difficile dire di no. Voci parlano anche di un incontro conoscitivo tra le parti, che potrebbe svolgersi in questi mesi di pausa invernale. Naturalmente non c’è solo Quartararo nella lista dei papabili. Se dovesse sfumare la pista francese, alla Honda piacerebbe puntare su altri giovani affermati come Joan Mir. Il campione del mondo 2020 con la Suzuki non è soddisfatto della stagione 2021 e un’altra annata sottotono potrebbe spingerlo a cambiare aria. Meno probabile un arrivo di Jorge Martin, il quale sembra trovarsi davvero alla grande in Ducati. Tutto questo, naturalmente, nell’ipotesi che Pol Espargaro non venga riconfermato per il dopo 2022.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Riccardo Zoppi