06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

I GP in Spagna della MotoGP si alterneranno dal 2023

GP Spagna MotoGP
Dorna sta lavorando sui calendari MotoGP e dal 2023 non ci saranno più quattro, ma tre GP in Spagna con i tracciati che si alterneranno.

Mentre la stagione 2021 della MotoGP è giunta alla sua conclusione e la pausa invernale è ora in corso, Dorna sta lavorando sui calendari delle prossime stagioni e a partire dal 2023 ci saranno non più quattro, ma tre GP in Spagna con i tracciati che si alterneranno di anno in anno.

Catalunya non ci sarà due volte tra il 2023 e il 2026, mentre Valencia dovrebbe rimanere tappa fissa del campionato

Dorna, qualche settimana fa, aveva annunciato l’estensione del contratto con il Circuit de Barcelona-Catalunya per altre cinque stagioni. Il contratto però stipulato con il tracciato del Montmelò prevedeva tre Gran Premi da disputarsi nell’arco di cinque anni. Accordo stipulato in questo modo dal promotore del campionato perché vuole togliere una gara in Spagna per disputarla in qualche altra parte del mondo.

MotoGP GP Spagna
Tra i GP che non si disputeranno per due volte in Spagna dal 2023 al 2026 c’è sicuramente il tracciato di Catalunya – Photo Credit: MotoGP.com

Tra Jerez, Barcellona, ​​​​Aragon e Valencia, nella penisola iberica vengono organizzati ben quattro GP per ogni stagione, vale a dire il 20% del campionato. Una percentuale decisamente troppo alta e situazione non proprio in linea con il nome di Mondiale. Dal 2023 al 2026 per due volte non si gareggerà a Catalunya, mentre resta da capire in quali altri circuiti spagnoli non ci correrà negli altri anni. Valencia sembra insostituibile perché è ormai (ad eccezione del 2020) scenario dell’ultimo Gran Premio della stagione. Più ipotizzabile invece non vedere in calendario per un anno tracciato come quelli di Jerez de la Frontera ed il Motorland Aragon.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Simone Cervelli