05/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

L’Ing. Nicola Materazzi riceve la terza Cittadinanza Onoraria a Sapri

Nicola Materazzi Ferrari
Nicola Materazzi riceve la Cittadinanza Onoraria di Sapri. Il papà della Ferrari F40 ottiene il terzo premio nel Sud Italia.

L’Ing. Nicola Materazzi, papà della splendida ed unica Ferrari F40, è stato insignito della Cittadinanza Onoraria di Sapri, la terza (contando quelle di Torraca e Caselle in Pittari) volute e sentite dal giornalista, speaker radiofonico ed amico Tonino Luppino.

Nicola Materazzi cittadino onorario di Sapri

In tre anni, nel golfo di Policastro, sono state conferite all’Ing. Nicola Materazzi, padre della Ferrari F40 e della Lancia Stratos, tre cittadinanze onorarie, per aver onorato in tutto il mondo i nostri territori. Nella giornata del 21 dicembre, nella splendida Villa Comunale di Sapri, il Sindaco, Antonio Gentile, gli ha consegnato la Pergamena della Cittadinanza Benemerita (l’Ing. risiede a Sapri).

Nicola Materazzi Ferrari F40
Ing. Nicola Materazzi a bordo della Ferrari F40 del collezionista Roberto De Silvestri – Photo Credit: Tonino Luppino

Ad onorare “The Best Engineer”, come lo ha definito una prestigiosa rivista americana, alcune Ferrari, tra le quali la sua F40, che resta, ancor oggi, il gioiello della Casa automobilistica di Maranello! Il proprietario della F40, Roberto De Silvestri, collezionista di auto sportive, tra le quali figurano molte Ferrari, ha voluto che Materazzi autografasse la mitica Ferrari F40, che per tutta la giornata ha fatto mostra di sé, prima nella Villa Comunale e, poi, sul lungomare della Città della Spigolatrice!

Visibilmente commosso, l’Ing. Nicola Materazzi ha ringraziato tutti ed ha raccontato, durante la cerimonia e, dopo, nel ristorante, tanti episodi sulla F40, che ha progettato in 13 mesi, e sul “Drake” Enzo Ferrari. Per la cronaca, va aggiunto che le Onorificenze sono state conferite anche dai Comuni di Torraca e Caselle in Pittari, luogo natìo di Materazzi, su proposta del suo amico giornalista e storico speaker radiofonico saprese Tonino Luppino.

Chi è l’Ing. Nicola Materazzi

Per chi non lo sapesse, l’ingegnere Nicola Materazzi, campano, nato a Caselle in Pittari (Salerno). Si è laureato all’università di Napoli in ingegneria dove per circa un anno ha lavorato come assistente di un docente dell’ateneo. Approdò in Lancia presso l’ufficio tecnico, che si occupava dei calcoli in un reparto dell’azienda che aveva il ruolo di escogitare approcci matematici per il risolvere problemi ingegneristici. Materazzi è stato ideatore e progettista di numerose auto sportive. Tra queste figurano la Lancia Stratos, la Ferrari GTO e la F40.

Nicola Materazzi
Nicola Materazzi nello studio di casa sua – Photo Credit: Ruote Classiche

Nell’anno 1978, a seguito della fusione dei reparti corse Lancia e FIAT, viene chiamato a lavorare in Abarth per progettare la vettura Formula FIAT Abarth, dedicata alla formazione delle giovani leve dei nuovi piloti. È nel 1979 che venne assunto dalla Ferrari come responsabile dell’ufficio tecnico al reparto corse nell’era del turbo in Ferrari. Seguì numerosi progetti di auto di serie: la GTO, Testarossa, Ferrari 288 GTO Evoluzione, F40 della quale autovettura curò la completa progettazione, 412 GT, 328, 208 Turbo; inoltre ha progettato vari motori come il tipo 268 utilizzato dalla Lancia LC2 nelle gare di endurance.

Parlando di F40 ecco un video di Nico Rosberg che la testa sulle strade del Principato di Monaco.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Raffaello Caruso