05/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Mick Doohan: “Miller? Vincere è la sua unica opzione”

miller mick Doohan

photo credit: motogp.com

L'australiano della Ducati deve trovare costanza in vista della scadenza di contratto a fine 2022.

Mick Doohan ha portato in alto la bandiera australiana nel Motomondiale. Vincitore di 5 titoli consecutivi in 500cc tra il 1994 e il 1998 (impresa replicata solo da Rossi in 500cc/MotoGP tra il 2001 e il 2005), dopo di lui solo Stoner ha potuto poi tornare a vincere un titolo per l’Australia. Ora la punta di diamante australiana è Jack Miller, arrivato in MotoGP nel 2015 direttamente dalla Moto3. Egli ha faticato molto prima di arrivare al livello attuale, ma il passaggio alla Ducati e la crescita all’interno del team Pramac gli hanno permesso di guadagnare una sella nel team factory. La prima stagione in rosso ha regalato due vittorie a Jack, che però non ha mostrato la costanza necessaria per poter puntare al titolo. È questa la grande differenza emersa nel confronto con Bagnaia e Doohan ha voluto rimarcarla, lasciando a Miller un solo scenario possibile.

Mick Doohan “duro” con Miller, ma l’australiano ha le carte in regola per essere protagonista nel 2022

La leggenda di Honda HRC, con cui ha vinto tutti i suoi 5 titoli mondiali, ha voluto esprimere ai microfoni Speedcafe.com la sua opinione in merito al connazionale. La speranza di rivedere un campione del mondo australiano sta tutta nel trovare un determinato fattore, essenziale per trasformarsi in un pilota vincente:

Penso che l’aspettativa sia vincere il campionato del mondo. Davvero, non dovrebbe avere altre aspettative e non dovrebbe avere altri pensieri se non come prepararsi al meglio per quell’obiettivo. Vincere regolarmente è uno di quegli ingredienti, ma la costanza è la chiave. Devi finire le gare, devi essere davanti. Se non puoi vincere, bisogna conquistare la posizione migliore. È questo che fa vincere i campionati. Ha sicuramente capito ed ha tutti i pezzi del puzzle, bisogna solo metterli insieme. Spero per il suo bene che possa farlo e sarebbe fantastico ispirare la prossima generazione di giovani che vogliono emergere e che già ammirano Jack. Invierebbe loro un grande messaggio, come a dire: “Ehi, guarda, tutto è possibile”. Vincere è la sua unica opzione.

mick Doohan miller
Miller, oltre alle due vittorie in Spagna e Francia, ha conquistato altri tre podi concludendo la stagione in 4^ posizione – Photo Credit: motogp.com

Jack ha brillato di tanto in tanto, è stato un po’ incostante. È un ragazzo eccezionale, un grande personaggio, fantastico per lo sport e sarebbe fantastico vederlo ottenere quella costanza. È un peccato che i suoi compagni di squadra siano sembrati avere il sopravvento su di lui nel corso della stagione. Spero che questo spinga Jack a migliorarsi ancora. Ha sicuramente tutte le capacità per vincere un campionato, è veloce. La moto sembrava funzionare bene nella maggior parte dei circuiti quest’anno. Quindi se possono progredire ancora nello sviluppo, allora penso che ci sia un’ottima possibilità per essere in lotta per il titolo.

Mick Doohan

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Riccardo Zoppi