06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Sainz dopo l’errore in qualifica: “Un piccolo errore con una grossa conseguenza”

sainz errore qualifica

Sainz - Photo Credit: Scuderia Ferrari Official Twitter Account

Quindicesima posizione in Arabia Saudita per Carlos Sainz dopo l'errore in qualifica per il quale ha danneggiato l'ala posteriore.

Carlos Sainz partirà in quindicesima posizione nel GP dell’Arabia Saudita, risultato arrivato in seguito ad un piccolo errore in qualifica. Il numero 55 della Ferrari ha infatti evitato un testacoda dopo aver perso la macchina, non riuscendo però ad evitare l’impatto con le barriere con la sola ala posteriore. Il ferrarista si è mostrato rammaricato ai microfoni di Sky Sport F1, soprattutto visto l’andamento delle ultime gare e la velocità mostrata fin dall’inizio del weekend di Jeddah.

Sainz sull’errore in qualifica: “Non me l’aspettavo”

Non sorride Carlos Sainz al termine delle qualifiche del GP dell’Arabia Saudita, concluse prematuramente per il pilota spagnolo del team di Maranello. Sainz ha infatti danneggiato l’ala posteriore della sua monoposto in seguito ad un errore in Q2; il danno riportato sulla SF21 numero 55 non ha poi permesso allo spagnolo di poter fare un altro giro per potersi qualificare tra i primi 10 piloti.

Il circuito di Jeddah non permette grandi sorpassi, con la gara di Sainz che dunque si mette in salita ancor prima dello spegnimento dei semafori. Entrambe le Ferrari hanno comunque dimostrato di avere sia una grande velocità, visto il quarto posto di Leclerc, che un buon passo gara.

sainz errore qualifica
Carlos Sainz, qualifiche GP Arabia Saudita 2021 – Photo Credit: Scuderia Ferrari Official Twitter Account

Il problema è che c’è stato questo momento che non ho mai avuto in questo weekend; ho perso la macchina e non me l’aspettavo. Non ho fatto un testacoda ma l’ala posteriore ha comunque toccato le barriere; non l’ho sentito, ma poi ho guardato negli specchietti e mi sono accorto del danno. Ho provato a fare un altro giro; fino a curva 11 ero veloce, il passo c’era, ma dopo quella curva l’ala si muoveva per il carico maggiore e perdevo la vettura. Peccato, è stato un piccolo errore con una grossa conseguenza; sono stato veloce per tutto il weekend e nelle ultime quattro gare, quindi è un peccato.

Carlos Sainz

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Chiara Zambelli