07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Daniel Ricciardo: “In McLaren fino al ritiro”

Daniel Ricciardo

Daniel Ricciardo - Photo Credit: McLarenOfficialTwitterAccount

Daniel Ricciardo si dice aperto all'idea di rimanere con la McLaren fino alla fine della sua carriera in F1.

Il pilota australiano Daniel Ricciardo si dice aperto all’idea di rimanere con la McLaren fino alla fine della sua carriera in F1. Il pilota della McLaren è con il team di Woking da appena un anno, nonostante l’annata difficile e il lungo adattamento alla vettura, Ricciardo crede fortemente nel suo team McLaren.

Daniel Ricciardo e la McLaren

Il 32enne australiano si è unito alla scuderia di Woking, dopo alcuni anni in Renault, la scorsa stagione 2021, sostituendo Carlos Sainz che era stato ingaggiato dalla Ferrari. Daniel Ricciardo ha avuto un inizio lento al suo tempo con la McLaren poiché è stato superato dal compagno di squadra Lando Norris. Fortunatamente l’australiano è stato in grado di trovare il suo posto in squadra, migliorando costantemente i suoi risultati con il passare del tempo.

Al Gran Premio d’Italia, a Monza, lo scorso settembre, l’australiano ha vinto la sua prima gara con McLaren, rivendicando la prima vittoria della McLaren in Formula 1 che non risaliva al lontano 2012. Ma, per quanto riguarda il futuro di Ricciardo con la McLaren, l’australiano è disposto a rimanere con loro per il resto della sua carriera, anche se una parte di lui vorrà sempre essere con la macchina migliore indipendentemente dalla squadra che ha a disposizione.

Le dichiarazioni di Daniel Ricciardo

È sempre cosi. Non fraintendermi, penso che faccia parte della sfida in Formula 1 e come pilota. Non ti sforzi solo di essere veloce, ti sforzi di essere nella macchina migliore. Ma non sono a caccia qui. Certo, sono stato un po’ in giro negli ultimi tre o quattro anni. Poiché mi piace così tanto l’ambiente alla McLaren e mi piace così tanto, voglio davvero che questo progetto funzioni. Voglio essere qui. Anche l’ambiente si adatta. Mi piace il marchio, mi piacciono le auto stradali. Posso dire che mi piace molto far parte di questa azienda, parte della famiglia McLaren.

Daniel Ricciardo
Daniel Ricciardo – Photo Credit: McLarenOfficialTwitterAccount

Il motivo per cui non sto nemmeno lontanamente pensando a un’altra squadra o oltre il mio futuro è che in realtà ho vinto forse nell’anno più difficile della mia carriera. Quindi il mio pensiero è: se vinco in un anno del genere, cosa dice del viaggio che ci attende? Sono decisamente emozionato e voglio essere qui, possibilmente fino alla fine della mia carriera. Ad essere onesto, non ci ho ancora pensato al ritiro oppure ad altri progetti. Potrebbe effettivamente aprirmi alcune porte dopo la Formula 1 ed essere un altro vantaggio. Anche come ambasciatore del marchio o come collaudatore per auto stradali. Ma al momento penso solo la F1.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Mara Romano