05/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Maserati e la questione Giovinazzi, possibile ingresso nel team?

Maserati Giovinazzi
Maserati chiamerà a sé Antonio Giovinazzi come suo pilota di Formula E unendosi a Dragon Penske? Ecco le parole di Cesare Fiorio.

L’ingresso di Maserati in Formula E ha creato un gran vociare. Sono state tantissime le teorie in merito all’ingresso della Casa del Tridente, ma una ha subentrato su tutte le altre: Antonio Giovinazzi sarà nei progetti futuri del team italiano? Ecco le parole di Cesare Fiorio a cui abbiamo posto questa e molte altre domande.

Antonio Giovinazzi e Maserati: un tragitto che porta nella stessa direzione?

Maserati e Formula E. Un connubio quasi perfetto (dipende dai risultati) di cui si parlava già da un paio di anni e di cui Davide Grasso (CEO del brand) ha sempre voluto fortemente l’ingresso del marchio all’interno della competizione. Inizialmente non era possibile poiché i bilanci dell’azienda non rientravano con le spese previste per addentrarsi nuovamente nel mondo del motorsport, ma dopo una serie di mosse giuste, come l’esclusiva Maserati MC20, hanno permesso di far rientrare i conti e permettere alla storica casa modenese di tornare nel suo habitat naturale: la pista.

giovinazzi contratto formula e
Antonio Giovinazzi durante i test di Formula E – Photo Credit: Formula E Media

Nella sua avventura in Formula E Maserati sarà il primo marchio automobilistico italiano a mettere piede nel campionato mondiale elettrico di Formula E. Ma lo farà senza piloti italiani? Antonio Giovinazzi, che ha firmato un contratto particolare col team Dragon Penske/Autosport, è il primo papabile pilota della Formula E che ci viene in mente da poter affiancare tra le file di Maserati.

Difatti, se ci pensiamo, secondo il regolamento della Formula E si prevede che i nuovi costruttori debbano legarsi a un team esistente proprio come Mercedes fece con Rokit Venturi. Si potrebbe pensare ad una unione con la casa francese DS Techeetah in quanto membro del marchio Stellantis, ma gli stessi hanno annunciato di voler continuare il loro progetto in Formula E almeno fino al 2026.

Quindi chi sceglierà Maserati? Un indizio potrebbe venire dal recente passaggio in Formula E di Antonio Giovinazzi – che ha rifiutato la Indycar-, pilota sotto contratto Ferrari e quindi indirettamente anche parte della famiglia Stellantis. Antonio sarà pilota del team Dragon Penske di proprietà dell’americano Jay Penske. Famiglia da sempre attiva nel motorsport sia americano che internazionale. Guarda caso Roger Penske, il fondatore della Penske Automotive, è un imprenditore con interessi automobilistici negli USA, ma anche in Italia dove ha diverse concessionarie di sua proprietà e possedeva anche una storica fabbrica di motori diesel, la VM di Cento (Ferrara) venduta ad FCA (attuale Stellantis).

Queste sono tutte prove che un possibile triangolo Maserati-Giovinazzi-Penske può essere possibile, ma abbiamo voluto chiedere qualcosa in più a Cesare Fiorio, ex DS Ferrari che conosce molto bene il pilota di Martina Franca.

Le parole di Cesare Fiorio

Pensa che Antonio Giovinazzi possa rientrare nei piani di Maserati?

Sarebbe un’ottima notizia semmai dovesse essere data. È prevista per lui una stagione in Formula E con il team Dragon Penske, vedremo come si adatterà perché Antonio è un pilota molto veloce.

Cosa ne pensa del ritorno alle corse da parte della Casa del Tridente?

La Maserati ha annunciato che parteciperà in Formula E, ma non ci ha detto nulla di più senza far sapere a chi si affiderà visto che il regolamento prevede l’unione a una squadra esistente per la stagione di debutto. Da vecchio cultore della F1 sono ovviamente contrario a vetture che non fanno alcun rumore – dice scherzosamente l’ex DS Ferrari -, ma negli anni la categoria sta migliorando. Sono sicuro che Maserati farà le cose in grande stile, giovando molto al campionato.

Antonio Giovinazzi Ferrari
Antonio Giovinazzi durante i test della Ferrari SF70H in Bahrain – Photo Credit: Ferrari

Dragon Penske è molto presente in Italia con diversi sedi e Giovinazzi sarà loro pilota quest’anno. Pensa che fosse tutto già calcolato per un possibile collegamento con Maserati?

È un approccio positivo, ma in questo momento fantasioso poiché alcuna dichiarazione da parte di Penske e Maserati. L’elemento Antonio Giovinazzi, che ha mantenuto un ottimo rapporto nel gruppo Stellantis, potrebbe essere l’elemento che andrà a collegare le due cose, ma bisogna vedere i risultati del team in questa stagione.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Raffaello Caruso