06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Razgatlioglu pensa solo alla Superbike: “Sono vecchio per la MotoGP, non è un mio sogno”

Razgatlioglu MotoGP
Toprak Razgatlioglu parla ancora una volta del suo possibile approdo in MotoGP ribadendo di come non sia una sua stretta necessità

Toprak Razgatlioglu non sembra interessato a passare in MotoGP a tutti i costi. Il pilota turco è reduce dal suo primo titolo mondiale nelle derivate di serie e ha tutta l’intenzione di riconfermarsi numero uno.

Razgatlioglu e la MotoGP: mistero sul futuro

Il 2021 di Toprak Razgatlioglu è stato da incorniciare. Il 25enne turco è riuscito a spodestare Jonathan Rea dopo anni di dominio in Superbike e lo ha fatto con aggressività e determinazione. La ottima prestazione della scorsa stagione ha fatto drizzare non pochi sopraccigli nel paddock di MotoGP, con la casa dei tre diapason interessata a portarlo sulla griglia della classe regina.

Alcune settimane fa Kenan Sofuoglu aveva sostenuto che Toprak sarebbe andato in MotoGP solo con un contratto da pilota ufficiale. Questo stride un po’ con le idee di Yamaha che ha sotto contratto Fabio Quartararo (in scadenza nel 2022 con Honda in agguato) e Franco Morbidelli.

Toprak Razgatlioglu mentre festeggia il suo primo titolo mondiale in SBK – photo credits: worldsbk.com

Il turco ha un contratto in essere con Yamaha con scadenza 2023 e fino a quel giorno non sembra intenzionato ad abbandonare il paddock delle derivate di serie. Ha parlato così al magazine Roadracing World sul suo approdo in MotoGP:

Mi sento vecchio per la MotoGP, ho 25 anni, gli altri entrano a 19, 20 o 21 anni. Non sono vecchio, lo so. Il mio sogno era essere campione del mondo di Superbike, la MotoGP non è un mio sogno. Ho una porta apertama mi concentro sulla Superbike. Se vado in MotoGP e non sono veloce potrei sempre ritornare in SBK perché tutti sanno che qui sono veloce

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Simone Massari