05/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Rally di Svezia, rinnovo fino al 2024

Rally di Svezia

alle Rovanpera su Toyoya Gazoo Racing WRT, Rally di Svezia 2022 - Photo Credit: WRC - FIA World Rally Championship

Il WRC ha annunciato il rinnovo dell'accordo con il Rally di Svezia, che rimarrà nel calendario iridato per i prossimi due anni.

Il WRC ha annunciato il rinnovo dell’accordo con il Rally di Svezia, che rimarrà nel calendario iridato per i prossimi due anni. Un accordo biennale fino alla fine della stagione 2024.

Rally di Svezia e l’accordo biennale

Il Rally di Svezia continuerà ad avere sede a Umeå per i prossimi due anni con un accordo siglato nella giornata di ieri. L’organizzatore dell’evento e promotore del WRC ha annunciato poco dopo la conclusione dell’edizione di quest’anno del rally, il primo che si terrà vicino a Umeå, che rimarrà nel Campionato del mondo di rally almeno fino al 2024.

Rally di Svezia
Kalle Rovanpera su Toyoya Gazoo Racing WRT, Rally di Svezia 2022 – Photo Credit: WRC – FIA World Rally Championship

Quest’anno si è spostata di 500 miglia a nord dalla sua precedente città ospitante, Karlstad, nel tentativo di trovare neve più profonda. E anche se ci sono stati problemi minori con l’itinerario, poiché le renne vaganti hanno causato l’annullamento di due delle tappe programmate del rally, il rally è stato etichettato come un “clamoroso successo” dal direttore dell’evento WRC Promoter Simon Larkin.

Le dichiarazioni

Questo accordo assicura il posto della Svezia nel Campionato del mondo di rally FIA per i prossimi due anni e protegge il futuro dell’unico rally invernale puro del WRC. Il trasferimento a nord di Umea si è rivelato un clamoroso successo e ringraziamo la gente della regione di Vasterbotten per il supporto e il caloroso benvenuto che hanno riservato al campionato questa settimana.

Il direttore dell’evento WRC Simon Larkin.

Penso che siamo stati al di sopra delle aspettative di tutti. Abbiamo avuto strade fantastiche, bel tempo, buone immagini televisive e molti ci hanno detto che i nostri funzionari hanno svolto un lavoro straordinario là fuori. FIA, WRC Promoter e i team sono tutti soddisfatti e tutti pensano che sia stata una decisione del tutto giusta trasferirsi a Umea, poiché una città si adatta molto bene a Umea per un evento WRC. Poter concludere un fine settimana come questo potendo dire che abbiamo esteso il nostro accordo di due anni è, ovviamente, assolutamente fantastico

Glenn Olsson, CEO del Rally di Svezia

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Mara Romano