07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Ascolti televisivi MotoGP Qatar, tutti i dati del primo GP del 2022

Ascolti televisivi MotoGP Qatar
In Qatar è iniziato il mondiale 2022 della MotoGP e per Sky è tempo di controllare gli ascolti televisivi del primo GP della stagione.

Lo scorso weekend è ripartita la MotoGP col GP del Qatar e la prima gara senza Valentino Rossi poteva giocare brutti scherzi soprattutto in termini di ascolti televisivi.  Sky Sport Uno e Sky Sport MotoGP in diretta e TV8 in differita hanno perso qualche spettatore rispetto al 2021, ma alla fine si sono ben difese, complici anche le vittorie a Losail di Bastianini in MotoGP, Vietti in Moto2 e Migno in Moto3. 

Ascolti televisivi MotoGP Qatar, classe regina in calo ma aumentano Moto2 e Moto3

Ieri pomeriggio è tornato il Motomondiale e per i colori italiani anche in grande stile con i successi di Enea Bastianini in MotoGP, di Celestino Vietti in Moto2 e di Andrea Migno in Moto3. Oltre alla sfide in pista, un’altra si è svolta in TV con gli ascolti televisivi. Per Sky era la prima gara dopo il ritiro di Valentino Rossi e il rischio di perdere spettatori era molto alto. La gara della MotoGP è stata vista in diretta su Sky Sport MotoGP e Sky Sport Uno da 560 mila spettatori e in differita su TV8 da 1 milione e 52 mila spettatori. Numeri in calo rispetto al 2021 quando a vedere la gara inaugurale furono 1 milione e 169 mila spettatori nei canali pay di Sky ed altrettanti in replica su TV8.

Ascolti televisivi MotoGP Qatar 2
Numeri in grande aumento per quanto riguarda la Moto2 – Photo Credit: MotoGP.com

Se in MotoGP i numeri sono in calo, non si può dire la stessa cosa invece per quanto riguarda Moto2 e Moto3, dove c’è stato invece un aumento dei telespettatori. La gara 2022 della Moto2 ha raccolto 317 mila spettatori su Sky Sport MotoGP e 505 mila su Tv8, quindi con numeri in aumento rispetto al 2021, dove la diretta era addirittura sotto i 100 mila spettatori. Buoni ascolti per la Moto3 con 185 mila spettatori live e 431 mila in differita. Anche in questo caso si tratta di un aumento rispetto ai complessivi 200 mila spettatori del 2021.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video. 
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Simone Cervelli