07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Ericsson-Magnussen: tweet della discordia o semplice scherzo?

tweet ericsson contro magnussen
Marcus Ericsson ha postato un tweet dopo il miglior risultato ottenuto da Kevin Magnussen. Piccola polemica o semplice scherzo?

La seconda giornata di test in Bahrain si è chiusa ufficialmente con il primo tempo di Carlos Sainz (leggete qui i risultati), ma il post bandiera a scacchi ha rivelato una nuova realtà; l’extra time concesso alla Haas a causa della mattinata del giovedì persa dalla scuderia ha infatti permesso a Magnussen di segnare il miglior tempo. Successivamente un tweet di Marcus Ericsson, ex pilota nel Circus, proprio sul risultato di Magnussen ha colpito in particolare un campione del mondo di F1.

Ericsson: il tweet comparso dopo il miglior tempo di Magnussen

Kevin Magnussen è stato il pilota più veloce dopo la seconda giornata di test in Bahrain; fresco di ritorno in F1, dopo il licenziamento di Mazepin, Magnussen ha infatti segnato con la sua Haas un tempo di 1:33.207 s, il migliore nonostante la bandiera a scacchi avesse assegnato la giornata a Carlos Sainz. Dopo la notizia del risultato, un ex pilota di F1 ha pubblicato un tweet quasi polemico nei confronti del pilota danese.

“Un mese fa Magnussen ha testa una IndyCar ed è stato il più lento. Ora, nel suo primo giorno di ritorno in F1 è il più veloce. Questo significa che l’IndyCar è molto più difficile e competitiva della F1. Chiaramente la discussione si chiude una volta per tutte”. Questo quanto scritto infatti da Marcus Ericsson, in F1 dal 2014 al 2018 con Catheram e Sauber prima di approdare in IndyCar; un tweet polemico, irrisorio nei confronti del nuovo pilota Haas che infatti ha suscitato la reazione di Jensomn Button, campione del mondo 2009.

“Sono d’accordo, ma tutte le gare che hai vinto in F1 ti hanno aiutato ad avere fiducia per essere competitivo in IndyCar?”. Una risposta pungente quella di Button che però ha trovato una risposta particolare. Ericsson ha infatti ammesso di aver pubblicato un tweet ironico per vedere chi avrebbe abboccato alla sua provocazione, come si può capire dall’hashtag #LetSeeWhoUnderstands, vediamo chi capisce. Ericsson aveva infatti espresso la sua gioia per l’annuncio del ritorno in F1 dell’amico Magnussen. Un tweet dunque che altro non era che un semplice scherzo per mettere alla prova il mondo dei social.

SEGUITE CON NOI LA DIRETTA DEL DAY-3 DEI TEST IN BAHRAIN

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Chiara Zambelli