06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Arabia Saudita, piloti ricattati: difficoltà a lasciare Jeddah se gara annullata

GP Arabia Saudita piloti ricattati
Emergono nuove indiscrezioni sul GP di Arabia Saudita: i piloti sarebbero stati ricattati dagli organizzatori affinché dessero l'ok alla gara

Si arricchisce di un particolare inquietante la vicenda, già grave di per sé, dell’attacco missilistico avvenuto ieri a pochi chilometri dal circuito che domenica ospiterà il GP dell’Arabia Saudita. I piloti sarebbero stati indotti, quasi ricattati, a dare il loro assenso affinché la gara si disputasse regolarmente prospettando loro difficoltà a lasciare il pese in caso di annullamento del GP. L’indiscrezione è stata riportata da BBC Sport.

GP Arabia Saudita, piloti ricattati: emergono nuovi particolari sulla riunione che ieri ha dato l’ok alla corsa

Non c’è pace per il GP di Arabia Saudita. Dopo una prima edizione caratterizzata dalle polemiche legate alla sicurezza del tracciato, quest’anno l’appuntamento di Jeddah è finito nell’occhio del ciclone dopo il lancio di un missile alla sede del colosso petrolifero Aramco, che sorge poco distante dalla pista. L’attacco terroristico è stato rivendicato dai ribelli Houthi e si inserisce nel quadro di una guerra tra Arabia e Yemen che va avanti dal 2015 (qui i dettagli del conflitto). Comprensibile la preoccupazione di team manager e piloti, con quest’ultimi contrari a correre in una situazione del genere.

GP Arabia Saudita piloti ricattati
La riunione piloti di ieri a Jedda

La riunione fiume che si è tenuta ieri e che è terminata a notte inoltrata ha convinto i piloti a dare l’ok alla gara. Il GP di Arabia Saudita si farà, con buona pace di quanti reputavano, giustamente, più saggio tornare a casa. E proprio qui starebbe l’escamotage che ha consentito agli organizzatori dell’evento di garantirsi l’appoggio dei piloti. Secondo indiscrezioni riportate da BBC Sport, l’Arabia Saudita avrebbe messo in guardia sulle conseguenze di un possibile boicottaggio del GP da parte dei piloti, alludendo ad ostacoli e difficoltà a lasciare il paese nel caso in cui non avessero disputato la gara. Un atteggiamento ricattatorio grave cui piloti e team si sarebbero dovuti piegare.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Rosanna Greco