07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Haas 2022: sarà Kevin Magnussen a sostituire Mazepin

magnussen haas 2022 al posto di mazepin
Il team Haas ha comunicato ufficialmente che al posto di Mazepin, da poco licenziato, sarà Kevin Magnussen a correre nel mondiale 2022.

Dopo l’invasione dell’Ucraina e le conseguenze che il mondo, compreso lo sport, ha scelto di adottare nei confronti della Russia, un team di F1 ha dovuto affrontare un inizio stagione particolare. Dopo il licenziamento di Nikita Mazepin e varie voci, alla fine sarà ufficialmente Kevin Magnussen a prendere il posto del pilota russo in Haas per il mondiale 2022.

Haas 2022: ufficiale il ritorno di Kevin Magnussen

Quasi un colpo di scena quanto accaduto in casa del team americano; dopo il licenziamento “obbligato” di Nikita Mazepin, l’annuncio del pilota ufficiale per il 2022 porta infatti il nome di Kevin Magnussen. Le voci, all’inizio della vicenda, spingevano dalla parte di Pietro Fittipaldi, pilota di riserva che invece prenderà parte ai test in Bahrain con Haas (scoprite qui orari e diretta dei test). Poi il cambio di direzione con l’ingresso in lista di candidati come Giovinazzi, Hulkenberg e lo stesso Magnussen.

Secondo quanto emerso da alcune indiscrezioni riportate da diverse testate straniere, nelle ultime ore proprio l’ex Haas era passato in pole per il posto vacante lasciato dal pilota russo. Inoltre, le dichiarazioni sia del patron Gene Haas che del team principal Steiner, avevano lasciato intendere che un rookie non sarebbe stata la strada futura. Dopo le stagioni in Haas dal 2017 al 2020 e l’esperienza nell’IMSA, Kevin Magnussen tornerà dunque alla guida di una F1, affiancando il giovane Schumacher in Haas.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Chiara Zambelli