07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Mattia Binotto: “Non era una pole scontata. Domani difficoltà in pista”

Qualifiche GP Arabia Saudita Binotto
Mattia Binotto appare soddisfatto dopo le qualifiche in Bahrain da parte della sua Ferrari, ma avverte sulla gara di domani.

Mattia Binotto è soddisfatto della prima e terza posizione conquistate durante le qualifiche del GP del Bahrain. Charles Leclerc è il poleman della sessione e chiude la porta al vecchio rivale Max Verstappen ed al compagno di squadra Carlos Sainz.

Le parole di Mattia Binotto dopo le qualifiche in Bahrain

La Ferrari torna a mettere dietro i rivali, e lo fa fin da subito con Charles Leclerc che fa segnare il tempo più veloce durante le prime qualifiche dell’anno. Dopo tre anni di lunghi lavori, si può dire che la Rossa può essere tornata, ma noi vogliamo ancora prendere le distanze prima di dare un parere. Intanto, appare convinto e soddisfatto Mattia Binotto ai microfoni di Sky Sport F1.

Charles Leclerc Binotto qualifiche GP Bahrain
Charles Leclerc durante le qualifiche del GP del Bahrain – Photo Credit: Scuderia Ferrari Media Centre

Non era una pole scontata. Ci siamo impegnati tutti per questo momento ed è un bel premio per gli sforzi fatti fino adesso. Charles sapeva dove migliorarsi e ne ha dato la prova durante l’ultimo giro. Siamo veloci nel secondo settore ed il nostro motore è cresciuto: 4 motorizzati Ferrari in 7 posizioni. Stiamo attenti a Red Bull, domani ci saranno tante difficoltà in pista.

SEGUICI SU

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Raffaello Caruso