07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

McLaren F1 annuncia la nuova partership con Google

McLaren f1
McLaren F1 ha annunciato oggi un'importante partnership pluriennale con Google, in qualità di nuovo partner ufficiale in F1 e in Extreme E.

McLaren F1 ha annunciato oggi un’importante partnership pluriennale con Google, in qualità di nuovo partner ufficiale del McLaren Formula 1 Team e del McLaren MX Extreme E Team dal 2022.

McLaren F1 e Google

La partnership porterà il meglio dei prodotti Google in McLaren per fornire un’esperienza tecnologica più fluida su tutti i dispositivi. Per tutta la stagione, la McLaren utilizzerà dispositivi Android abilitati al 5G e browser Chrome durante le sessioni di prove libere, le qualifiche e le gare per supportare i piloti e il team, con l’obiettivo di migliorare le prestazioni in pista.

Il marchio Android e Chrome sarà riportato sulla copertura del motore e sui copriruota delle vetture da corsa di Formula 1, sulla MCL36, e sui caschi e le tute da gara dei piloti McLaren di Formula 1 Lando Norris e Daniel Ricciardo in questa stagione 2022.

Nel frattempo, il marchio Google sarà visibile anche sulle vettura da corsa McLaren MX Extreme E numero 58 e sulle tute da gara dei piloti della McLaren MX Extreme E Emma Gilmour e Tanner Foust dell’Island X Prix 2022.

Le dichiarazioni di McLaren F1

Siamo assolutamente felici e orgogliosi di dare il benvenuto a Google nella famiglia McLaren Racing. Google è un leader globale nella tecnologia ed è stato un innovatore rivoluzionario nel connettere persone in tutto il mondo. Integrando piattaforme come Android e Chrome nelle nostre operazioni, il nostro team sarà supportato meglio per concentrarsi sull’incremento delle prestazioni. Non vediamo l’ora di un’entusiasmante partnership che si estende tra la Formula 1 e l’Extreme E.

Zak Brown, CEO, McLaren Racing
McLaren f1
Zak Brown, amministratore delegato della McLaren – Photo Credit: McLaren Official Twitter Account

La McLaren Racing rappresenta il meglio di ciò che è possibile su una pista in termini di prestazioni, inclusione e sostenibilità, e questi sono valori che condividiamo in Google. Stiamo apportando più innovazione a piattaforme, come Android e Chrome, e le colleghiamo perfettamente ad altri Google servizi per ottimizzare le prestazioni del giorno della gara della McLaren.

Nicholas Drake, VP Marketing di Google

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Mara Romano