06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Novità Yamaha, il perché dei cerchi cromati

Novità Yamaha
Novità Yamaha, il perché dei cerchi cromati visti durante i primi due appuntamenti della MotoGP. Non solo estetica.

Nei primi due Gran Premi la casa nipponica Yamaha ha messo in pista una piccola novità che, secondo gli ingegneri, dovrebbe dare ai due piloti un piccolo vantaggio rispetto agli altri, di cosa si parla? Ci riferiamo ai nuovi cerchi cromati ma a cosa servono realmente e soprattutto, che differenza fanno?

Non solo estetica, il motivo della novità di Yamaha

Che Iwata abbia sempre delle idee in mente lo sapevamo già, non è una novità infatti che Yamaha punti a migliorare ogni singolo aspetto della M1 anche con il motomondiale in corso d’opera. Anche in questa occasione infatti, la casa dai tre diapason, ha messo in campo un cambiamento decisamente singolare. I nuovi cerchi cromati, visti ormai in entrambi gli appuntamenti, non hanno una funzione puramente estetica. Allora a cosa servono? Secondo gli ingegneri hanno un compito ben preciso, ovvero sono in grado di gestire più efficacemente le temperature delle ruote.

Novità Yamaha
Fabio Quartararo durante le qualifiche sul circuito di Mandalika – Photo Credit: MotoGP.com

La cromatazione, ottenuta tramite immersione in un composto di cromo esavalente, permette quindi di dissipare maggiormente il calore accumulatosi durante le fasi di esercizio del componente. Conseguentemente, se un cerchio è meno caldo, anche la gomma ha una temperatura (leggermente) più bassa; fa da se che ciò influirà anche sulla velocità di degrado del compound. Attualmente la modifica è presente solo sul cerchione posteriore, probabilmente perché è quella la gomma più soggetta a riscaldamento.

Novità Yamaha
Fabio Quartararo sul podio del nuovo circuito di Mandalika – Photo Credit: MotoGP.com

Siamo consapevoli che in MotoGP ogni piccolo dettaglio può fare la differenza, ma dovrebbero essere altre le priorità in un team di motomondiale. Siamo sicuri che Iwata sappia fare questo mestieri meglio di molti, ma è pur vero che ci sono priorità e… priorità.

SEGUICI SU

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Andrea Perfetti