07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Pierre Gasly spera di tornare in Red Bull Racing nel 2024

Pierre Gasly
Pierre Gasly, pilota AlphaTauri, spera di tornare in Red Bull Racing prima del 2024 anno in cui scadrà il contratto con il team.

Il pilota dell’AlphaTauri Pierre Gasly è sotto contratto con il colosso delle bevande energetiche, Red Bull, per altri due anni. Se alla fine del suo attuale contratto non ci sarà la promozione con la prima squadra, la Red Bull Racing, Gasly dovrà cercare una nuova scuderia.

Ultimatum alla Red Bull Racing

Il giovane Pierre Gasly non ne ha mai fatto un mistero sulla volontà di meritare di tornare nella squadra senior della Red Bull Racing insieme a Max Verstappen. Il francese è stato retrocesso in AlphaTauri dopo solo mezza stagione in Red Bull nel 2019.

Da allora il francese è cresciuto e ha portato a casa risultati importanti con il team AlphaTauri, riacquistando fiducia e vincendo successivamente la sua prima gara in Formula 1, a Monza nel 2020. Il francese ha avuto la meglio sul compagno di squadra Yuki Tsunoda nel 2021 e l’attuale contratto di Gasly scadrà alla fine della prossima stagione.

Gasly ha anche parlato in precedenza delle potenziali opportunità che si apriranno nel 2023, dato che la maggior parte dei piloti in griglia sarà senza contratto alla fine della stagione, provocando quello che probabilmente sarà un significativo rimpasto sulla griglia di partenza della Formula 1. Il 26enne potrebbe benissimo finire per essere uno dei piloti in movimento, se si presentasse il posto giusto.

Ovviamente l’obiettivo di Pierre è la promozione in Red Bull ma se così non dovesse accadere il francese dovrà prendere una nuova strada.

Le dichiarazioni di Pierre Gasly

Helmut Marko l’ha già detto, quindi non è più un segreto che ho ancora un anno di contratto dopo quest’anno. Allora è chiaro: o passiamo alla Red Bull , o no. Quello che succederà dopo, è troppo presto per parlarne. Ora mi sto concentrando su quest’anno, che vada nel miglior modo possibile. Ma è chiaro che voglio essere su una macchina veloce con cui lottare per le vittorie. Questa è l’unica cosa che conta per me. Voglio vincere gare in Formula 1 e ho bisogno di una macchina che mi permetta di farlo. Ne discuteremo con Helmut quando sarà il momento.

Pierre Gasly
Pierre Gasly e il suo team AlphaTauri – Photo Credit: Pierre Gasly Official Twitter Account

Sono molto fiducioso. Sono molto felice con le persone che ho intorno a me ora. Sono molto contento dei miei ingegneri, del modo in cui operiamo come squadra e delle responsabilità che ho all’interno del team. So che sto affrontando un anno importante nella mia carriera quando si tratta di fare il passo successivo. L’anno scorso è stato fantastico e quest’anno spero di fare almeno lo stesso, se non di più. Voglio portare questa squadra il più avanti possibile sulla griglia. Questo è il mio obiettivo personale.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Mara Romano