06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Shock a Jeddah: “Auguro a Lewis Hamilton un incidente come Grosjean”

Hamilton Mercedes
Addetto alla sicurezza del GP di Arabia Saudita scrive un brutto messaggio a Lewis Hamilton augurandogli un incidente.

Il GP di Arabia Saudita si rende protagonista, in negativo, per un messaggio di incitazione all’odio nei confronti di Lewis Hamilton da parte di un addetto alla sicurezza. Il soggetto in questione ha augurato sul suo profilo Twitter al campione della Mercedes di vivere un incidente come quello di Romain Grosjean in Bahrain del 2020. Il post è stato prontamente rimosso.

Addetto alla sicurezza contro Lewis Hamilton durante il GP di Arabia Saudita

Sta accadendo di tutto durante il weekend di Formula 1 in Arabia Saudita. Dopo l’attacco missilistico avvenuto durante le Prove Libere 1 del venerdì, la riunione tra i piloti per decidere il destino dell’evento e, infine, l’imbarazzante gestione della Sprint Race di Formula 2, poco prima dell’inizio delle Prove Libere 3 un addetto alla sicurezza ha esternato su Twitter un messaggio colmo d’odio nei confronti del campione del mondo Lewis Hamilton.

“Auguro a Lewis Hamilton di avere un incidente come quello avuto da Grosjean in Bahrain”.

Qualifiche GP Arabia Saudita streaming
Lewis Hamilton durante le Prove Libere 2 in Arabia Saudita – Photo Credit: Mercedes-AMG Twitter

L’addetto ha prontamente rimosso l’annuncio, poco elegante, dal suo profilo pubblicandone uno nuovo di scuse, con lo scopo di rimediare alla sua figuraccia.

“Mi scuso con la Saudi Motorsports and Motorcycle Federation e con il pilota Lewis Hamilton per il mio tweet precedente. Ho annunciato il mio ritiro dalla pista”.

Siamo amareggiati per quanto accaduto. Poiché siamo consapevoli che all’interno dello sport il tifo sia una presenza naturale, ci si aspetta, però, che questo sia goliardico senza scendere nell’odio verso un atleta a cui si augura di vivere un evento traumatico e poco piacevole. Qualunque sia il tifo di appartenenza, bisogna sempre rispettare i rivali poiché lo sport insegna innanzitutto il rispetto e l’unione.

SEGUICI SU

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Raffaello Caruso