07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Binotto e la Ferrari ai tempi di Vettel: “Oggi siamo migliori rispetto al passato”

binotto vettel ferrari
Mattia Binotto, team principal della Ferrari, ha dichiarato che rispetto a cinque anni fa, quando c'era Vettel, il team è migliorato molto.

Dopo due difficili stagioni, la Scuderia di Maranello ha iniziato il 2022 nel migliore dei modi, cogliendo in entrambi gli appuntamenti il podio sia con Leclerc che con Sainz. Mattia Binotto, team principal della Ferrari, ha paragonato il presente con il passato, prendendo come riferimento il 2017 e il 2018, anni in cui c’era Sebastian Vettel.

Binotto e l’era Vettel: “Da allora la Ferrari è cresciuta, siamo più preparati”

Prima i test e poi le prime due gare hanno mostrato una Ferrari che sembra essere pronta per tornare a lottare per quei titoli mondiali che mancano ormai da molti anni. La stagione è lunga, ma iniziare il campionato nel modo corretto, soprattutto di fronte al radicale cambio della F1, porta un leggero vantaggio rispetto a chi ancora non sembra aver trovato la giusta via. Leclerc e Sainz comandano la classifica Piloti, mentre il team di Maranello quella Costruttori; un inizio che brilla di speranza rispetto, in particolare, agli ultimi due campionati. Mattia Binotto, come riportato da RacingNews365.com, ha paragonato gli anni 2017 e 2018 di Vettel rispetto al presente, affrontando anche la questione legata allo sviluppo e al budget cap.

Credo che tenere alto il livello di sviluppo durante una stagione sia sempre una sfida, non solo per noi ma per tutti. I nostri rivali sono molto forti in questo, e hanno dimostrato di esserlo, mentre la Ferrari, nelle ultime due opportunità avute nel 2017 e nel 2018, ha perso un po’ di terreno con lo sviluppo. Da allora abbiamo migliorato i nostri strumenti; penso che oggi siamo molto più preparati, rispetto al passato, sia per fare il lavoro corretto che per svilupparlo.

Mattia Binotto
vettel binotto ferrari
Sebastian Vettel sulla Ferrari SF71H del 2018 – Photo Credit: F1 Official Website

Rispetto a quegli anni, oggi abbiamo inoltre un limite di budget che influenzerà lo sviluppo; questo sarà un punto chiave o un elemento chiave. Le mie preoccupazioni sono note, bisogna assicurarsi di avere il giusto controllo su questo, perché può essere fondamentale nella lotta allo sviluppo.

Mattia Binotto

SEGUICI SU

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Chiara Zambelli