06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Ferrari 296 GT3 sfreccia in pista a Fiorano

Ferrari 296 GT3
Avvisata in pista a Fiorano la Ferrari 296 GT3 che inizia il suo periodo di sviluppo in pista. Sostituirà la 488 GT3 nei maggiori campionati GT.

La Ferrari 296 GT3 è scesa a Fiorano per le prime prove tecniche del suo programma di sviluppo su pista. La nuova vettura debutterà nel panorama dei maggiori campionati delle corse automobilistiche Gran Turismo nel 2023, con l’obiettivo di seguire la scia di vittorie della sorella maggiore 488 GT3.

La Ferrari 296 GT3 si mostra ed è paurosa

È una mattina come le altre a Maranello, ma da Fiorano si sente echeggiare il suono di un motore a 6 cilindri proveniente direttamente dalla Pista di Fiorano. La sorpresa delle sorprese è che sulla storica pista di proprietà del Cavallino a girare non è una vettura qualsiasi, bensì la prossima vettura GT: la Ferrari 296 GT3.

Ferrari 296 GT3
Photo Credit: Scuderia Ferrari Media center

Vestita da una bellissima livrea camo rossa e nera, incapace di nascondere tutta la sua aggressività, la nuova auto Gran Turismo debutterà nella stagione 2023 in tutti i campionati maggiori in cui prende parte la Ferrari come il DTM, il GT World Challenge, il Campionato Italiano Gran Turismo, il GT Open e, ovviamente il prestigioso WEC.

La 296 GT3, è assemblata presso gli stabilimenti di Oreca di Signes, segnerà il ritorno in pista di una Ferrari equipaggiata con un propulsore 6 cilindri anche se, in osservanza dei regolamenti tecnici, non sarà dotata dell’unità elettrica che nella 296 GTB affianca il propulsore termico.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Raffaello Caruso