07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Gara F1 GP Emilia Romagna: trionfa Verstappen davanti a Perez. Male le due Ferrari

Gara F1 GP Emilia Romagna

Max Verstappen domina la gara di F1 del GP di Emilia Romagna, dopo aver vinto anche la Sprint Race di sabato. Secondo posto per il compagno di squadra Sergio Perez, mentre sul gradino più basso del podio arriva Lando Norris. Solo sesto Charles Leclerc, autore di un fuori pista mentre era in terza posizione. La giornata già deludente della Ferrari è aggravata dal ritiro di Carlos Sainz, out all’inizio del GP. Continua il periodo no di Hamilton, 14° mentre Russell riesce a portare l’altra Mercedes fino alla quarta posizione.

Gara F1 GP Emilia Romagna: Sainz subito out ad Imola

Al via ottimo spunto di Max Verstappen che mantiene la prima posizione su una pista ancora bagnata dopo la pioggia caduta in mattinata. Parte invece male Charles Leclerc che si lascia sfilare sia da Sergio Perez che da Lando Norris e scivola dal secondo al quarto posto. Dura pochissimo la gara di Carlos Sainz, costretto al ritiro dopo un contatto con Daniel Ricciardo alla variante del Tamburello. Lo spagnolo della Ferrari è vittima un’escursione sulla ghiaia: per lui GP finito e safety car in pista per consentire la rimozione della F1-75.

Il contatto tra Sainz e Ricciardo che ha causato il ritiro del ferrarista – Credit: F1 Official Twitter Account

Alla ripartenza dopo il rientro della safety car, le posizioni rimangono invariate con Charles Leclerc che si fa subito vedere negli specchietti di Norris. Nel corso del settimo giro il monegasco della Ferrari riesce a portare a termine il sorpasso sull’inglese e si mette a caccia di Perez e Verstappen. Alle loro spalle si accende la battaglia tra George Russell e Kevin Magnussen per la quinta piazza, con il giovane talento della Mercedes che sopravanza il finlandese mentre Hamilton rimane impantanato a centro del gruppo in undicesima posizione. Il primo a fermarsi ai box è Daniel Ricciardo che rientra in pista con gomme slick medie.

GP Emilia Romagna: Leclerc butta via il podio con un fuori pista alla variante alta

Leclerc e Verstappen sono gli ultimi ad effettuare il cambio gomme: il ferrarista riesce a rientrare davanti a Perez che però lo sopravanza subito approfittando degli pneumatici già in temperatura. Verstappen mantiene la testa della corsa dopo il pit-stop. Leclerc prova a farsi vedere da Perez, ma il divieto di usare il DRS su pista umida complica non poco la vita del monegasco che non riesce a sopravanzare Checo. Al giro 40 il GP di Emilia Romagna ci restituisce forse l’immagine più surreale dell’intera giornata con il doppiaggio di Max Verstappen su Lewis Hamilton.

Il fuori pista di Leclerc alla variante alta – Credit: F1 Twitter Official Account

Quando mancano poco più di 13 giri al termine Leclerc rientra ai box per montare gomme rosse e tentare di prendersi il giro veloce. Le due Red Bull rispondono effettuando il pit stop a loro volta. Colpo di scena al 54° giro: Leclerc perde il controllo della monoposto nella variante alta e va a sbattere contro le protezioni. Rientra ai box per cambiare le gomme e si ritrova al nono posto alle spalle di Magnussen. Il monegasco riesce a limitare i danni risalendo fino alle sesta posizione, mentre davanti Verstappen si avvia verso una vittoria netta e meritata portando a casa anche il punto aggiuntivo del giro veloce.

Ordine di arrivo GP Emilia Romagna

POS.PILOTATEAMTEMPO
1M. VerstappenRed Bull1:32:07.986
2S. PerezRed Bull+ 13″7
3L. NorrisMcLaren+ 30″8
4G. RussellMercedes+ 37″8
5V. BottasAlfa Romeo+ 38″4
6C. LeclercFerrari+ 58″5
7Y. TsunodaAlphaTauri+ 56″0
8S. VettelAston Martin+ 63″2
9K. MagnussenHaas+ 69″0
10L. StrollAston Martin+ 1 giro
11E. OconAlpine+ 1 giro
12A. AlbonWilliams+ 1 giro
13P. GaslyAlphaTauri+ 1 giro
14L. HamiltonMercedes+ 1 giro
15G. ZhouAlfa Romeo+ 1 giro
16N. LatifiWilliams+ 1 giro
17M. SchumacherHaas+ 1 giro
18D. RicciardoMcLaren+ 1 giro
19F. AlonsoAlpineRITIRO
20C. SainzFerrariRITIRO

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Rosanna Greco