06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Gara MotoGP Argentina 2022, vittoria storica di Aleix Espargaro e Aprilia

Gara GP Argentina 2022
Aleix Espargaro vince la gara di MotoGP del Gran premio dell'Argentina 2022 davanti a Jorge Martin e Alex Rins. Prima vittoria per Aprilia

Dopo un duello con Jorge Martin dal primo giro fino all’ultimo, Aleix Espargaro vince la gara 2022 della MotoGP in Argentina, conquistando la prima vittoria in MotoGP per lui e l’Aprilia. Completano il podio Jorge Martin e Alex Rins.

Gara MotoGP Argentina 2022, partenza e prima parte di gara

Partenza “a razzo” per Jorge Martin, che battezza uno stacco frizione perfetto, scavalcando il poleman Aleix Espargaro, mentre Luca Marini, partito terzo, riesce a mantenere la propria posizione al via. Occhi puntati sulla rimonta di Francesco Bagnaia che dovrà ricostruire il suo weekend in gara dopo una qualifica deludente. In grande difficoltà il campione del mondo Fabio Quartararo che in pochi giri sprofonda ai margini della zona punti, intruppato a centro gruppo dopo una partenza difficile.

Fabio Quartararo in difficoltà con la sua M1 – photo credits: motogp.com

La Yamaha sta dimostrando la sua inferiorità tecnica rispetto alle altre case. Ad eccezione di Quartararo che si trova in zona punti, sebbene lontano dalla lotta per la vittoria, Franco Morbidelli è fuori dalla gara per una foratura alla gomma posteriore, Darryn Binder continua il suo periodo di ambientamento alla MotoGP e Andrea Dovizioso si è dovuto fermare ai box per una noia tecnica, per poi riuscire a ripartire per fare esperienza sulla M1.

A farla da padroni in queste prime tornate sono però il duo Martin-Aleix Espargaro che dimostrano un passo gara superiore a tutti gli altri piloti. Si ripresenta nelle posizioni di vertice un redivivo Alex Rins che si porta dietro al codone della sua Suzuki Pol Espargaro, unica Honda competitiva in questo weekend argentino. Gli italiani a metà gara: Bagnaia continua la sua rimonta in settima posizione, Marini 9°, Bastianini 10°, bene Bezzecchi in zona punti in 14° posizione, mentre Fabio Di Giannantonio penultimo, seguito solo da Andrea Dovizioso doppiato per via del problema riscontrato nei primi giri della gara.

Seconda metà di gara e finale

Le posizioni sembrano ormai cristalizzarsi, con il pilota spagnolo della Pramac che continua a condurre il GP di Argentina davanti all’Aprilia RS-GP22 di Espargaro. A undici giri dal termine Pol Espargaro perde l’anteriore in battaglia con Rins per il podio. Lo spagnolo della Suzuki si trova così solo in una sorta di cavalcata solitaria per la conquista del terzo posto.

Gara MotoGP Argentina 2022
Alex Rins ritornato competitivo per il podio in questo weekend – photo credits: motogp.com

Brutto errore per Enea Bastianini in lotta per conquistare più punti possibile in ottica mondiale che, sbagliando una frenata, si fa sorpassare finendo in dodicesima posizione. Quarta l’altra Suzuki di Joan Mir seguita da Maverick Vinales alla sua migliore gara in Aprilia.

Ma il duello rusticano in scena al circuito Termas de Rio Hondo rimane quello tra la Ducati GP22 del Team Pramac di Jorge Martin e l’Aprilia GP-RS 22 di Aleix Espargaro. Lo spagnolo della casa di Noale inizia a stuzzicare il numero 89 in staccata, fallendo due attacchi per poi affondare il sorpasso a cinque giri dal termine. L’Aprilia si sta dimostrando molto efficace sia in staccata sia in manovrabilità, mettendo alle strette il gioiello di Borgo Panigale.

L’ultimo giro è però un assolo. Un assolo di Aleix Espargaro che dopo un weekend da sogno, mette la ciliegina sulla torta vincendo una gara storica per la casa di Noale. Vince la sua prima gara in MotoGP davanti a Jorge Martin e Alex Rins. Prima vittoria in classe regina per Aprilia che conquista anche la testa della classifica piloti con Aleix Espargaro.

Ordine d’arrivo del GP di Argentina

PILOTATEMPOTEAM
Aleix EspargaroLEADERAprilia Racing
Jorge Martin+0.807Pramac Racing
Alex Rins+1.330Suzuki Ecstar
Joan Mir+1.831Suzuki Ecstar
Francesco Bagnaia+5.840Ducati Lenovo
Brad Binder+6.192Red Bull KTM Factory Racing
Maverick Vinales+6.540Aprilia Racing
Fabio Quartararo+10.215Yamaha Monster Energy Team
Marco Bezzecchi+12.622Mooney VR46 Racing Team
10°Enea Bastianini+12.987Gresini Racing
11°Luca Marini+13.962Mooney VR46 Racing Team
12°Takaaki Nakagami+14.002Team LCR Idemitsu
13°Miguel Oliveira+14.456Red Bull KTM Factory Racing
14°Jack Miller+14.898Ducati Lenovo Team
15°Alex Marquez+23.472Team LCR CASTROL
16°Raul Fernandez+25.862KTM Tech3
17°Remy Gardner+28.711KTM Tech3
18°Darryn Binder+28.784Yamaha WithU Racing Team
19°Stefan Bradl+31.943Honda HRC Repsol
20°Andrea Dovizioso+1’21.442Mooney VR46 Racing Team
RITFabio Di GiannantonioGresini Racing
RITPol EspargaroHonda HRC Repsol
RITFranco MorbidelliYamaha Monster Energy Team
RITJohann ZarcoPramac Racing

Tieni il mondo della MotoGP sempre sotto controllo leggendo le nostre:

RISULTATI GARE – CLASSIFICA MOTOGPCLASSIFICA MOTO2 – CLASSIFICA MOTO3

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Simone Massari