06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

George Russell: “La Mercedes è ancora in lotta per il titolo”

George Russell
George Russell crede che la Mercedes non sia fuori dalla lotta per il titolo mondiale, ma se non migliorerà presto lo sarà.

Il nuovo pilota della Mercedes, George Russell, parla del suo nuovo e strano inizio di stagione con la scuderia Mercedes. Nonostante il difficile inizio per la scuderia campione del mondo uscente, il giovane britannico dice che in questo momento la Mercedes non è fuori dalla lotta per il campionato, ma se non migliorerà presto lo sarà.

La Mercedes risorgerà presto

La stagione 2022 di Formula 1 non si è aperta molto bene per la Mercedes. Mentre la Ferrari è venuta alla ribalta, la Mercedes ha lottato molto duramente nelle prime due gare del campionato per riuscire a chiudere la gara nella top ten. In Arabia Saudita la Mercedes di Hamilton è riuscita a superare la prima sessione di qualifica. Il sette volte campione del mondo si è classificato in 16esima posizione per la domenica della gara.

Lewis Hamilton, George Russell e tutta la Mercedes, quest’anno sembrano essere un po’in difficoltà, ma nonostante ciò, tuttavia, la squadra di Brackley è riuscita comunque ad ottenere doppi punti consecutivi nelle prime due gare, incluso un podio al Gran Premio del Bahrain dove il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton, grazie al doppio ritiro Red Bull, è riuscito a salire sul gradino più basso del podio.

George Russell
George Russell GP Arabia Saudita 2022 – Photo Credit: Mercedes Official Twitter Account

Ciò ha portato la Mercedes al secondo posto nel campionato costruttori, anche se dietro alla Ferrari è di 40 punti e c’è un punto cheli divide dalla Red Bull al terzo posto. Il giovane Russell non si aspetta un’improvvisa ripresa al Gran Premio d’Australia della prossima settimana, ma sicuramente i miglioramenti arriveranno il più presto possibile.

Le dichiarazioni di George Russell

Sono appena le prime due gare. Quindi non ne siamo assolutamente fuori. Ma di sicuro, se non riusciamo a trovare dei miglioramenti non ci sarà modo di lottare per questo campionato. Ma sicuramente non ci siamo arresi. Siamo usciti dalle prime due gare come la terza squadra migliore. Non so come sarà il campionato ma anche se continueremo per le prossime cinque, sei, sette, otto gare saremo comunque a una distanza ravvicinata.

George Russell
George Russell GP Arabia Saudita 2022 – Photo Credit: Mercedes Official Twitter Account

Non c’è motivo per cui non possiamo ribaltarlo. Dobbiamo vedere come andranno le cose quando arriveremo a metà stagione. Tutto può cambiare. Dobbiamo fare dei salti mortali. Stiamo lottando per per risolvere i nostri problemi.

Ascolta Paddock GP

È tornato Paddock GP! Ascolta la nuova puntata di Paddock GP, in cui Raffaello Caruso, Chiara Zambelli e Gabriele Bassi hanno commentato il GP dell’Arabia Saudita assieme al loro ospite, Stefano Ravaglia.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Mara Romano