07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Australia, Alonso: “Eravamo nettamente avanti a Mercedes”

GP Australia Alonso
Fernando Alonso commenta la sua gara del GP di Australia e ammette di aver avuto un passo migliore delle Mercedes.

Fernando Alonso conclude la gara del GP di Australia in 17esima posizione. Per il pilota dell’Alpine non è stato un weekend negativo, e lo stesso ha ammesso che il team aveva un passo nettamente superiore a quello della Mercedes che, però, non sono riusciti a concretizzare come i rivali della Casa della Stella.

GP di Australia positivo per Fernando Alonso

Fernando Alonso, alla veneranda età di 40 anni, è stato ineccepibile durante la gara australiana e, pur avendola conclusa in 17esima posizione senza totalizzare alcun punto, non incolpa per niente il suo team.

Abbiamo approfittato della VSC per fermarci, ma sapevamo fosse presto. La strategia è stata giusta: le hard ci davano la possibilità di arrivare lunghi ma la Safety Car non ci ha permesso di arrivare in sesta posizione. Siamo stati avanti nettamente a Mercedes e la nostra è stata un’opportunità mancata.

GP Australia Alonso
Fernando Alonso durante la gara del GP di Australia – Photo Credit: Alpine F1 Team

Secondo Alonso, la sua Alpine A522 poteva totalizzare una sesta posizione e, qualora fosse entrato ai box alla chiamata della Safety Car, sicuramente avrebbe potuto giocarsi il podio con George Russell. Lo stesso sciamano di Oviedo ammette che per tutto il weekend sono stati avanti alla Casa della Stella, e non sarebbe stato di meno in gara.

SEGUICI SU

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Raffaello Caruso