06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Emilia Romagna, Ferrari: una vittoria decantata troppo in fretta

GP Emilia Romagna Ferrari
Il GP di Emilia Romagna condotto dalla Scuderia Ferrari non rispecchia i risultati previsti dal team di Maranello, reduce da una brutta gara.

Il circuito del Santerno non grazia la Scuderia Ferrari durante il GP di Emilia Romagna. La Rossa di Maranello concretizza soltanto 20 punti nel weekend della gara di casa, perdendo l’ingente distacco dai rivali della Red Bull. La sfortunata gara di Sainz e l’errore di Charles Leclerc pesano molto in un fine settimana importante. Adesso testa a Miami, su quello che sarà un inedito e sconosciuto campo di battaglia.

Amaro epilogo nel Santerno per la Scuderia Ferrari

La Scuderia Ferrari lascia Imola, sede del Gran Premio di Emilia-Romagna, con tanto rammarico. Dal weekend all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari sono infatti arrivati solo 20 punti, i 12 della Sprint Race e gli otto del sesto posto ottenuto da Charles Leclerc. Quando mancavano poco più di dieci giri al termine il monegasco, che era in terza posizione, ha visto sfumare il podio a causa di un testacoda alla Variante Gresini. Domenica da dimenticare per Carlos la cui gara è terminata nella ghiaia della seconda curva in seguito a un contatto con Daniel Ricciardo.

Sainz GP Emilia Romagna Sprint Race
Photo Credit: Scuderia Ferrari Media Center

Di positivo rimane una ulteriore solida prestazione della F1-75 che si è dimostrata competitiva e affidabile anche se i diretti rivali in questo fine settimana hanno dato prova di essere particolarmente veloci. Non resta che rimboccarsi le maniche e rimettersi a lavorare a testa bassa in vista della prossima gara a Miami, negli Stati Uniti, sull’unica pista nuova di questa stagione.

Ascolta Paddock GP

È tornato Paddock GP! Ascolta la nuova puntata di Paddock GP, in cui Raffaello Caruso e Chiara Zambelli hanno commentato il GP dell’Emilia Romagna assieme al loro ospite, noto giornalista e scrittore italiano Carlo Cavicchi.

SEGUICI SU

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Raffaello Caruso