06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Portogallo, a Portimão non esiste un vero padrone

gp Portogallo Portimão oliveira
Miguel Oliveira, Fabio Quartararo e Pecco Bagnaia vantano una vittoria a testa a Portimão. Uno di loro riuscirà a confermarsi o vedremo l'ennesimo vincitore diverso?

Il GP del Portogallo è rientrato nel Motomondiale a partire dalla stagione 2020. L’ultima apparizione risaliva al 2012 sul tracciato dell’Estoril, mentre ora si corre a Portimão. Il tracciato lusitano è un vero e proprio sali scendi continuo che mette a dura prova il fisico e la mente dei piloti. Sbagliare è facilissimo e forse è anche questo il motivo per cui in tre GP disputati ci sono stati tre vincitori diversi.

SCOPRI COME SEGUIRE IL GP DEL PORTOGALLO IN PROGRAMMA DOMENICA 24 APRILE

Oliveira, Quartararo e Bagnaia: il GP del Portogallo sfornerà il quarto diverso vincitore?

Come detto, il GP ha fatto ritorno nel calendario nel corso della stagione 2020. Diversamente dalla consuetudine, che vede il GP di Valencia chiudere la stagione, quell’anno fu proprio il GP portoghese a farlo; complice anche lo scombussolato dettato dalla pandemia. Ad imporsi fu Miguel Oliveira su KTM, dominando la sua gara di casa. Il portoghese potè di sicuro sfruttare le sue conoscenze pregresse per fare la differenza. Nel 2021, invece, si sono corsi due GP: uno dominato da Quartararo e l’altro da Bagnaia. Questo porta a tre i vincitori diversi (su tre moto diverse) in altrettanti GP, fatto statistico che potrebbe preannunciarne un quarto per questo fine settimana.

gp Portogallo Portimão Bagnaia
Photo Credit: MotoGP Official Website

Seguendo questa logica, uno dei possibili candidati alla vittoria in questo fine settimana è Alex Rins. Il pilota della Suzuki ha mostrato un ottimo rendimento in queste prime quattro gare dell’anno, totalizzando 56 punti e piazzandosi secondo in classifica dietro a Bastianini (61 punti). Se si dovesse avverare questo pronostico, diventerebbero quattro vincitori diversi su quattro moto diverse in altrettanti GP disputati. Impossibile però tenere fuori dalla lotta proprio Bagnaia e Quartararo, senza dimenticare Marquez e Bastianini. Il padrone di casa Oliveira, invece, ha bisogno di reagire ad una stagione sin qui grigia (tralasciando l’inaspettata vittoria a Mandalika sotto il diluvio indonesiano).

gp Portogallo rins podio Austin
Photo Credit: MotoGP Official Website

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Riccardo Zoppi