06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Portogallo, Márquez ed Honda affamati dopo la rimonta di Austin

gp Portogallo honda marc marquez
Marquez ha concluso il GP di Austin al 6° posto, portando a termine una fantastica rimonta. Non nello stesso stato d'animo i suoi compagni di marca.

Il GP del Portogallo sarà cruciale per Honda. Nonostante un progetto completamente rivisitato, l’unico che sembra riuscire a sfruttare il nuovo pacchetto è solo Marc Márquez. Lo spagnolo si trova 13° in campionato alle spalle di Bagnaia, ma ha anche saltato gli appuntamenti dell’Indonesia e dell’Argentina. I suoi compagni di marca invece arrancano: Pol Espargaro sembra essersi perso dopo il podio inaugurale del Qatar, mentre i piloti del team LCR sono stabilmente in lotta per le posizioni di rincalzo.

SCOPRI COME SEGUIRE IL GP DEL PORTOGALLO IN PROGRAMMA DOMENICA 24 APRILE

La Honda e Márquez puntano la prima vittoria nel GP del Portogallo da quando si corre a Portimão

Nonostante El Cabroncito non sia riuscito a fare la solita differenza ad Austin, egli sembra aver riacquisito quella fame che lo aveva abbandonato dopo la spaventosa caduta in Indonesia. Partito solamente 9° e ritrovatosi ultimo alla prima curva per un problema tecnico, Marc ha messo in piedi una rimonta spaventosa culminata con un 6° posto. Lo spagnolo ha dimostrato nuovamente di che pasta è fatto, arrivando a Portimão più affamato che mai:

Non vedo l’ora di correre in Portogallo, è un circuito impegnativo, molto fisico ma molto divertente da guidare. In America abbiamo mostrato la nostra velocità e quello di cui siamo capaci, anche se tutto non è andato alla perfezione. Voglio di nuovo lottare per le posizioni di testa e ottenere punti importanti dopo un inizio di stagione non ottimale. Dobbiamo continuare a lavorare su noi stessi e sulla moto per poter ottenere il massimo, ma so che io e la Honda stiamo lavorando sodo.

Marc Márquez, pilota Repsol Honda Team
gp Portogallo honda marc marquez
Photo Credit: MotoGP Official Website

Non nella stessa condizione il suo compagno Espargaro, il quale deve giocare bene le sue carte per poter convincere HRC a rinnovargli il contratto oltre questa stagione. Ecco le sue parole:

Con il ritorno in Europa spero di resettare un po’ e trovare quello che avevamo all’inizio dell’anno. Dopo il Qatar sembra che le cose siano andate un po’ contro di noi, ma mancano ancora tante gare e tanto lavoro da fare. Portimão è un circuito che mi è sempre piaciuto, quindi con la nuova Honda ho buone speranze per il weekend.

Pol Espargaro, pilota Repsol Honda Team
gp Portogallo honda pol espargaro
Photo Credit: MotoGP Official Website

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Riccardo Zoppi