05/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Spagna, sollievo Bagnaia: escluse lesioni ai legamenti

gp spagna bagnaia escluse lesioni spalla
L'inizio un po' travagliato della stagione del ducatista rischiava di aggravarsi ulteriormente. Per lui solo un doloroso edema osseo che non gli impedirà di prendere parte al GP di Spagna a Jerez.

Il GP di Spagna vedrà in pista Pecco Bagnaia. Il vice campione del mondo ha rischiato di dover saltare il sesto appuntamento stagionale a seguito della caduta durante le qualifiche del GP del Portogallo. Il ducatista era stato dichiarato fit to race nonostante il forte dolore, portando a termine una bellissima rimonta dal 24° all’8° posto. Egli è rientrato poi in Italia per sottoporsi ad una risonanza magnetica per indagare su eventuali danni ai legamenti della spalla, che non sono stati evidenziati.

SCOPRI COME SEGUIRE IL GP DI SPAGNA IN PROGRAMMA DOMENICA 1 MAGGIO

Bagnaia ha riportato un edema osseo in seguito alla caduta: ci sarà per il GP di Spagna

Lesione ai legamenti scongiurata, un doloroso (ma sopportabile) edema osseo e 38 punti da recuperare in classifica. Per Pecco Bagnaia non è l’inizio di campionato che si aspettava e ci aspettavamo. Niente però è perduto, perché il mondiale è più equilibrato che mai e mancano ancora da disputare ben 16 GP. L’italiano dovrà però stringere i denti a Jerez, perché il dolore si farà ancora sentire in un weekend che si preannuncia bollente.

gp spagna bagnaia escluse lesioni spalla
Photo Credit: MotoGP Official Website

Lo scorso anno aveva terminato secondo dietro a Miller e se Pecco si dimostrerà veloce come ha fatto in Portogallo con quella spalla, allora potrebbe rivelarsi un weekend da protagonista.

Dopo la caduta in qualifica in Portogallo, questi giorni di pausa sono stati molto importanti per riposare e recuperare le forze. Nonostante il dolore e il fatto che non avessimo potuto girare molto con le gomme slick, domenica in gara siamo stati veloci e siamo riusciti a centrare l’obiettivo che ci eravamo posti. Questo dimostra che stiamo lavorando bene e che gara dopo gara il mio feeling con la Desmosedici GP continua a migliorare. Ora arriviamo a Jerez, dove lo scorso anno siamo saliti sul podio, con l’obiettivo di tornare ad essere finalmente tra i protagonisti del fine settimana.

Francesco Bagnaia, pilota Ducati Lenovo Team

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Riccardo Zoppi