06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Jack Miller e Ducati, divorzio imminente?

Jack Miller e Ducati
Jack Miller e Ducati, divorzio imminente? Si attendono i prossimi risultati. Intanto Ducati strizza l'occhio a Bastianini e Martin.

Aria pesante all’interno del box Ducati, specialmente dal lato di Jack Miller. Dopo i risultati deludenti delle prime edizioni del motomondiale, nel box si è andato a creare un clima teso e poco rassicurante che potrebbe portare ad un allontanamento del pilota numero 43. A conferma di queste sensazioni c’è proprio il mancato rinnovo da parte della casa di Borgo Panigale che, a differenza del compagno di squadra che ha già firmato prima ancora di iniziare il campionato, non sembrerebbe prossimo ad arrivare.

La decisione verte sui prossimi appuntamenti

I prossimi GP saranno decisivi per l’australiano, da essi deriverà infatti l’ipotetico rinnovo con la casa italiana. Intanto, Ducati sta già valutando un eventuale approdo di Jorge Martin oppure di Enea Bastianini, sicuramente i principali candidati in lizza per la sella “ufficiale”. Dalle voci di corridoio che provengono dal box rosso, si parla di un possibile cambiamento della squadra per il prossimo anno; se Ducati dovesse quindi optare per lo spagnolo o per l’italiano, Jack Miller sarà costretto a mettersi nuovamente sul mercato, oppure tornare con il team Pramac; possibilità estremamente remota.

Jack Miller e Ducati
Enea Bastianini davanti a Jack Miller in uscita dai Box di Austin – Photo Credit: MotoGP.com

Non sono affatto stressato per questo. Anche quando sono stato lasciato nei guai in passato ai tempi del team Pramac, ho mantenuto la parola data a Ducati. So che molte persone mi gireranno le spalle e non è un problema trovare un lavoro, questo è certo; ma la mia priorità e cercare di restare qui. So bene che dietro questo posto c’è un sacco di politica. È la parte più sporca delle corse motociclistiche, ma ne fa parte. Hai bisogno di questo genere di cose per far girare le ruote.

Jack Miller, pilota ufficiale Ducati Lenovo

Siamo sicuri che Miller darà il massimo fino all’ultimo, indipendentemente dalle decisioni di Borgo Panigale; non è infatti messa in discussione la sua professionalità. Siamo però convinti che un clima di incertezza, come quello che si è andato a delineare, non aiuti Jack a tirare fuori il meglio di sè. Considerate anche questo quando taglia il traguardo al 4°posto, come a Mandalika.

SEGUICI SU

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Andrea Perfetti