06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Qualifiche MotoGP, Bagnaia: “stiamo raccogliendo i frutti”

Qualifiche MotoGP
Qualifiche MotoGP, Bagnaia: "stiamo raccogliendo i frutti". Ecco le dichiarazioni dei primi tre piloti con i miglior tempi registrati.

Sono appena giunte al termine le Qualifiche della MotoGP; la pole di Bagnaia è stata superlativa ed ha sorpreso molti piloti in pista. Arrivati al parco chiuso i giovani talenti della MotoGP hanno poi dato le loro impressioni sulla sessione appena conclusa.

Le dichiarazioni dei primi tre qualificati

Bagnaia, Quartararo e Aleix Espargarò. Sono loro i tre più veloci di oggi sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera. I giovani piloti di Ducati, Yamaha ed Aprilia, all’arrivo nel parco chiuso, si sono concessi ai microfoni dei giornalisti. Ecco le dichiarazioni:

Diciamo che per la pole non c’è stata sfida, perché mi ha dato mezzo secondo. Pecco ha fatto un giro incredibile, non so come ci sia riuscito. Domani sarà importante per noi essere concentrati ed avere il passo che sembra essere forte. È domani che conta.

Fabio Quartararo, pilota Yamaha ufficiale
Fabio Quartararo sul circuito di Jerez – Photo Credit: MotoGP.com

Tanto lavoro fatto finora, sono tanto contento di essere riuscito a fare la gara a Portimão perché mi ha aiutato a ritrovare il feeling. Sono contento. Il T4 non avrei potuto farlo meglio di così; sono riuscito a fare bene le curve 11 e 12 che solitamente ci disturbano un po’. Siamo davvero molto contenti per questo e finalmente stiamo raccogliendo i frutti del lavoro fatto fino adesso. Sono euforico!

Pecco Bagnaia, pilota Ducati ufficiale

A vedere il tempo che ha fatto Pecco sembra che siamo stati lenti ma non è così. È stato comunque difficile. Da venerdì mi sto trovando bene con la gomma posteriore media da gara ma con la soft soffro molto il chattering. La squadra ha fatto davvero un bel lavoro perché abbiamo cambiato un po’ il setting della moto, la geometria, aggiunto qualche peso nella moto per migliorarla e con la gomma soft abbiamo fatto anche un bel giro. Nel primo tentativo ero davanti a Maverick poi è caduto Mir e con la bandiera gialla ci hanno cancellato il tempo; nel secondo giro lui ha spinto davanti a me. Sono contento perché il passo è buono, ci voleva partire bene davanti. Speriamo per domani.

Aleix Espargarò, pilota Aprilia
Aleix Espargarò, pilota Aprilia in sella a Jerez – Photo Credit: MotoGP.com

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Andrea Perfetti