07/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Qualifiche MotoGP Portogallo, Zarco sorprende tutti davanti a Mir e Aleix Espargaro

Le Qualifiche MotoGP in Portogallo vedono Zarco precedere Joan Mir e Aleix Espargaro su Aprilia. Caduti Bastianini e Bagnaia in Q1

Emozionanti qualifiche MotoGP in Portogallo iniziate sul bagnato e concluse sull’asciutto con la zampata di Johann Zarco. Chiudono la prima fila Joan Mir e Aleix Espargaro, quinto Quartararo. Caduti Bagnaia e Bastianini in Q1.

Qualifiche MotoGP Portogallo: Q1

Tiepido sole in questa prima parte della qualifica di MotoGP, con la pista ancora “pezzata” e che obbliga la maggior parte dei piloti a scendere con le gomme rain. Chi ha puntato invece sulle gomme da asciutto sono Takaaki Nakagami e Remy Gardner che cade però dopo poche curve. Molti i nomi caldi di questa Q1 sono il leader della classifica generale Enea Bastianini, Francesco Bagnaia, Jorge MArtin Alex Rins, Franco Morbidelli, Andrea Dovizioso e Maverick Vinales.

Subito colpo di scena con la caduta di Francesco Bagnaia. Il pilota torinese era entrato con la moto in configurazione da bagnato per poi passare alla Desmosedici dotata di gomme slick. L’impatto sull’asfalto è violento, il pilota si rialza, ma rimane dolorante a bordo pista. A dettare il ritmo del primo tentativo le due Honda LCR di Marquez e Nakagami. Terzo Bastianini seguito da un redivivo Andrea Dovizioso.

Il passaggio in Q2 si deciderà però con il secondo tentativo a disposizione dei piloti. Alcuni piloti come Martin, Marquez e Marini scendono in pista con la gomma slick, scelta che paga soprattutto nell’ultimo settore. A beneficiare di questa decisione Alex Marquez e Luca Marini che strappano il pass per la Q2. Fuori Martin, costretto a partire dalla tredicesima posizione.

Qualifiche MotoGP Portogallo: Q2

Qualifiche per la pole position che saranno di fatto asciutte in questo pomeriggio portoghese. Alex Marquez in questa prima fase di Q2 sembra molto in forma, forte di aver girato già in queste condizioni essendo passato dal Q1. Lo spagnolo del team LCR è il primo a girare sotto il muro del 1’44 insieme al fratello Marc. Bene Marco Bezzecchi che continua il suo weekend positivo, nonostante le cadute che non hanno minato il suo feeling con la sua Desmosedici GP21.

Con il passare dei giri la condizione della pista migliora, con i piloti che giro dopo giro scrivono tempi migliori, rivoluzionando continuamente la classifica. Jack Miller sembra aver ritrovato il feeling con la sua Ducati, stampando un tempo importante in 1’42.503 davanti a Zarco. Qualifica molto indecisa e spettacolare con i piloti che continuano a migliorare le loro prestazioni. L’ultimo giro ha infatti rivoluzionato la griglia.

Photo credits: motogp.com

Marc Marquez vede il suo giro annullato per via di una bandiera gialla provocata dal suo compagno di squadra Espargaro, ma il vero capolavoro arriva dal team Pramac. Johann Zarco dà l’ultima zampata riuscendo a mettere la sua GP22 davanti a tutti, precedendo la Suzuki di Joan Mir e all’Aprilia di Aleix Espargaro, che riesce a risollevare un weekend un po’ sottotono sull’acqua. Quinto il campione del mondo Quartararo, bene Bezzecchi in sesta posizione davanti a Alex Marquez e Luca Marini.

La griglia di partenza del GP del Portogallo

POS.PILOTATEMPOTEAM
Johann Zarco1’42.003Pramac Racing
Joan Mir+0.195Ducati Lenovo Team
Aleix Espargaro+0.232Ducati Lenovo Team
Jack Miller+0.500Pramac Racing
Fabio Quartararo+0.713Team Gresini Racing MotoGP
Marco Bezzecchi+0.713Monster Energy Yamaha
Alex Marquez+0.900Team Suzuki Ecstar
Luca Marini+1.176Team Suzuki Ecstar
Marc Marquez+1.572Repsol Honda
10°Pol Espargaro+1.829LCR Honda
11°Miguel Oliveira+2.063Mooney VR46 Team
12°Brad Binder+2.707Repsol Honda
13°Jorge MartinAprilia Racing
14°Maverick VinalesAprilia Racing
15°Fabio Di GiannantonioWithU Yamaha RNF
16°Andrea DoviziosoMooney VR46 Team
17°Takaaki NakagamiRed Bull KTM Factory Racing
18°Enea BastianiniTeam Gresini Racing MotoGP
19°Franco MorbidelliMonster Energy Yamaha
20°Remy GardnerRed Bull KTM Factory Racing
21°Darryn BinderTech3 KTM
22°Alex RinsTech3 KTM
23°Raul FernandezLCR Honda
24°Francesco BagnaiaWithU Yamaha RNF

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video. 
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Simone Massari