06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

SBK Test Aragon 2022, è gia Rea vs Razgatlioglu

SBK Test Aragon 2022
Test ufficiali in questi due giorni ad Aragon per i piloti del mondiale SBK, in vista questo weekend del round inaugurale 2022.

A pochi giorni dal round inaugurale della stagione 2022 del mondiale SBK, Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea hanno iniziato a preparare il lavoro durante i test di Aragon. Il più veloce in queste due giornate di prove è stato il nord irlandese di Kawasaki, ma il pilota turco di Yamaha è molto vicino.

Jonathan Rea il più veloce del Day1

A cinque giorni dalla prima Gara1 della stagione 2022 del mondiale SBK, tutti i piloti e team sono scesi in pista al Motorland d’Aragon per i test ufficiali. Nella prima giornata il più veloce è stato Jonathan Rea in 1’49.394. Tempo molto interessante, nonostante il grande freddo del Day1, ma che permette al sei volte campione WSBK di mettersi davanti di 16 millesimi a Toprak Razgatlioglu. Il pilota turco di Yamaha ha utilizzato la nuova elettronica e ha lavorato sul setup gara in vista del weekend. Terzo posto per la Ducati ufficiale di Alvaro Bautista, autore di buon passo gara, ma anche di una scivolata nel pomeriggio. Il quarto posto è occupato da Gerloff, il primo dei piloti indipendenti, ovvero Gerloff, davanti a Lowes e Locatelli

SBK Test Aragon 2022 Bautista
Alvaro Bautista in questo round potrebbe essere inferiore a Rea e Razgatlioglu. Per lui l’obiettivo ad Aragon sarà quello di ottenere il podio nelle tre gare – Photo Credit: WorldSBK.com

Top ten chiusa da Baz davanti a Nozane, Lecuona e Laverty. Per quanto riguarda gli altri piloti italiani, undicesima posizione per Rinaldi, il quale ha provato un nuovo forcellone e anche diverse scelte in termini di setup. Buon esordio per Tamburini in diciassettesima posizione davanti a Bassani che non ha cercato il tempo. Non é sceso in pista Ruiu nella prima giornata, mentre il sammarinese Bernardi ha continuato ad Aragon il suo apprendimento con la nuova categoria, chiudendo in ventesima posizione. 

SBK Test Aragon 2022 Day1
Risultati prima giornata di test – Photo Credit: WorldSBK.com

Rea è il più veloce nei test di Aragon e parte da favorito nel primo round del mondiale SBK 2022

Nella seconda giornata di test, i piloti hanno provato le SCQ, ovvero le nuove gomma da qualifica che potrà essere utilizzata anche nella Superpole Race. I tempi sul giro si sono quindi abbassati notevolmente, ma alla fine è sempre Jonathan Rea a registrare il giro più veloce con il tempo di 1’48”714, approfittando anche del fatto che gli altri top rider non sono riusciti a registrare tempi sotto l’1’49 a causa delle bandiere gialle nel finale. Secondo posto per Razgatlioglu distante tre decimi dal pilota Kawasaki e davanti di soli 26 millesimi su Bautista

SBK Test Aragon 2022 Locatelli
Obiettivo per Locatelli in questo round sarà il podio in tutte e tre le gare – Photo Credit: WorldSBK.com

Gerloff si è confermato il migliore tra gli indipendenti col quarto posto, davanti di pochi millesimi su Baz, altro pilota da tenere d’occhio in questa stagione. Locatelli ha mantenuto la sesta posizione che ha preceduto Rinaldi, Lecuona, Vierge ed Oettl. Solamente undicesima posizione per Redding, che è stato autore di una caduta nella mattinata, ma al tempo stesso non riesce ad esprimere ancora tutto il suo potenziale con BMW. Bene Tamburini in sedicesima posizione davanti a Bassani che forse non si sta nascondendo, ma è veramente in difficoltà. Ventesima posizione per Ruiu, il quale ha girato molto nella seconda giornata ed è preceduto da Bernardi.

SBK Test Aragon 2022 Day2
Risultati seconda giornata di test – Photo Credit: WorldSBK.com

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video. 
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Simone Cervelli