06/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Sebastien Loeb ritorna nel WRC con Ford. Ecco a quale rally prenderà parte

Sebastien Loeb WRC Portogallo
Sebastien Loeb prenderà parte al WRC Rally di Portogallo a bordo della Ford Puma Rally1 del team M-Sport assieme alla copilota Galmiche.

Il vincitore del Rally di Monte-Carlo Sébastien Loeb tornerà a bordo di una delle vetture di Ford Puma M-Sport per il round del Portogallo, che si terrà dal 19 al 22 maggio, assieme alla copilota Isabelle Galmiche sulla prima gara di ghiaia della nuova era ibrida.

Sebastien Loeb torna nel WRC per il round di Portogallo

Loeb è diventato il vincitore più anziano di un round WRC a 47 anni quando ha ottenuto una vittoria mozzafiato a Monte-Carlo strappandola da sotto il naso del vecchio nemico Sébastien Ogier nell’apertura della stagione a gennaio. Il nove volte campione del mondo, che ha iniziato il suo primo evento WRC dopo più di un anno, ha suggellato la sua ottava vittoria al rally del Monte dopo un emozionante duello con il suo connazionale sulle Alpi francesi.

Galmiche sua copilota, un’insegnante di 50 anni che esordisce in un campionato di alto livello, è diventata la prima donna vincitrice di una partita del WRC dal 1997. Le iscrizioni per il Portogallo si chiudono martedì 19 aprile a mezzanotte e sebbene la Toyota Gazoo Racing non abbia ancora confermato la sua formazione, le speculazioni collegano Ogier a una seconda uscita della stagione per rinnovare la battaglia con il suo rivale.

Sébastien Loeb WRC Monte Carlo Ford Puma
Photo Credit: WRC Media

M-Sport Ford schiererà cinque vetture all’evento con sede a Matosinhos con Loeb che si unirà a Craig Breen, Adrien Fourmaux, Gus Greensmith e Pierre-Louis Loubet.

Il Portogallo era uno spazio vuoto nel mio calendario ed è un rally su ghiaia, ho gareggiato in questa versione del rally nel 2019, quindi ho una base di note sul ritmo di alcune tappe. Questo è stato uno dei motivi per scegliere il Portogallo. L’altro era che volevo fare un rally su ghiaia. Mi piace guidare sulla ghiaia, quindi è stata una scelta molto semplice.

Loeb, che ha vinto in Portogallo nel 2007 e nel 2009, ha affrontato l’ultima volta le strade sterrate tecniche nel nord e nel centro del paese tre anni fa. Ha detto che il tempismo del rally di quest’anno si adattava al suo programma multidisciplinare.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Raffaello Caruso