05/07/2022

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Herbert Diess: “Audi e Porsche in F1 nel 2026”

Honda AlphaTauri

Photo Credit: F1.com

Herbert Diess, amministratore delegato della Volkswagen, ha confermato che Audi e Porsche entreranno in Formula 1 nel 2026.

L’amministratore delegato della Volkswagen, Herbert Diess, ha confermato che Audi e Porsche entreranno in Formula 1 nel 2026.

Herbert Diess conferma Audi e Porsche in F1

Poche ore fa il CEO del gruppo VW Herbert Diess ha affermato che Porsche e Audi hanno deciso, con il supporto di VW, di entrare in F1. Dalla scorsa estate, quando entrambi sono stati coinvolti nei colloqui sulla prossima generazione di motori della F1 a partire dal 2026, Audi e Porsche, che fanno entrambe parte del gruppo Volkswagen, sono state sempre più legate alla F1.

Diess ha affermato che l’enfasi della F1 sulla sostenibilità, la crescita negli Stati Uniti e in Asia e la crescente popolarità tra gli spettatori più giovani sono stati influenti sulla decisione. Sebbene la conferma ufficiale dell’impegno dei due produttori per la F1 sia ancora in sospeso, Diess ha approvato il piano in un video di YouTube mentre parlava ai residenti della città di Wolfsburg, dove ha sede la VW.

Herbert Diess
Photo Credit: Herbert Diess official twitter account

Durante l’incontro, il dirigente tedesco è stato interrogato sul piano del gruppo di entrare a far parte dell’élite del motorsport. Il CEO di VW ha affermato che il boom del successo globale della Formula 1, insieme all’inizio di un nuovo ciclo di regolazione del motore nel 2026, ha fornito ad Audi e Porsche un’opportunità tempestiva per entrare in griglia . Diess ha inoltre sottolineato che con l’introduzione di una nuova serie di regolamenti, nel 2026, offre ad un nuovo produttore le migliori possibilità di successo.

Porsche e Audi in F1 nel 2026

La conferma ufficiale potrebbe richiedere ancora del tempo, forse al Gran Premio d’Austria di luglio per collegarsi alla gara di casa della Red Bull, poiché Porsche è destinata a stringere una collaborazione con Red Bull Powertrains per il nuovo regolamento tecnico 2026. Questo segnerà il ritorno di Porsche dopo un’assenza di oltre 30 anni.

Herbert Diess
Photo Credit: Herbert Diess official twitter account

L‘Audi, alcuni mesi fa, ha messo sul tavolo un’offerta di 500 milioni di euro per il team McLaren. Zak Brown, l’amministratore delegato della McLaren Racing, ha dichiarato a gennaio che il team “non era assolutamente in vendita”. Tuttavia, la McLaren non è l’unica opzione potenziale se l’Audi desidera acquistare un team esistente piuttosto che crearne uno da zero. Alfa Romeo ha già collegamenti con Audi, poichè la vettura di Le Mans è stata sviluppata nella galleria del vento di Hinwil.

È anche possibile che i proprietari di Williams, Dorilton Capital, possano essere interessati ad un accordo. Recentemente si dice che il proprietario dell’Aston Martin F1 Lawrence Stroll potrebbe aver già iniziato i colloqui con il Gruppo Volkswagen in merito all’acquisizione da parte dell’Audi della sua squadra.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🐦 Twitter, per avere notizie flash sul mondo del motorsport.

Mara Romano